Contributors sono certamente welcomed, anche maintainers in realta' visto
che al momento c'e' un chiaro deficit nella gestione del progetto, ed e' un
peccato perche' sembra esserci abbastanza vuoto in questa area, in ambito
open source. Il progetto e' nato con la domanda "ma come e' possibile che
non ci sia un'alternativa open source a prodotti tipo 'inline sandbox based
detection' (tipo Fireeye per intenderci), che non richieda un alto livello
di smanettamento". Ovviamente la questione non e' cosi' semplice, e oltre
al tool per se, il deficit e' relativo all'intelligence e alle risorse che
certe aziende commerciali possono apportare per arricchire la loro
soluzione.

2018-02-02 14:04 GMT+01:00 roberto diana <roberto.di...@gmail.com>:

> Ma cercate contributor ?
>
> Il 02 Feb 2018 12:22, <giacomo.coll...@gmail.com> ha scritto:
>
>> Salve a tutti,
>>
>>
>> Volevo condividere con voi un tool open source che ho aiutato a
>> sviluppare nella speranza che possa essere di interesse:
>>
>> https://github.com/atalayasec/ono-sensei
>>
>> Ono-sensei offre una serie di integrazioni out of the box on tools di
>> security intelligence, per esempio Cuckoo, ed e' utile come framework per
>> esplorare ed approfondire whatever around network security monitoring.
>> Abbiamo una roadmap piuttosto aggressiva, pero' al momento lo sviluppo
>> procedere decisamente a rilento.
>>
>> Saluti,
>>
>> --
>> Giacomo
>>
>>
>>


-- 
Giacomo Collini

email: giacomo.coll...@gmail.com
mobile: (+34)670489328

Rispondere a