[Ninux-Wireless] [problema] ninux non raggiungibile da rete fastweb (host 176.62.53.4:)

2015-11-12 Per discussione Paolo Meraviglia
Buona sera,

Da 24 ore non riesco ad accedere dalla mia connessione fastweb a
ninux.org, e qualsiasi altro vostro terzo livello.

il ping 176.62.53.4 fa perdere tutti i pacchetti.

da connessione politecnico di milano e h3g tutto più o meno funziona,
con frequenti errori ingiustificati di "access denied" randoom a
sezioni pubbliche.

allego ultime righe traceroute:

12  62-101-124-125.fastres.net (62.101.124.125)  10.170 ms
62-101-124-129.fastres.net (62.101.124.129)  10.082 ms
62-101-124-125.fastres.net (62.101.124.125)  9.950 ms
13  93-63-100-173.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.173)  10.790 ms
93-63-100-218.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.218)  18.246 ms
93-63-100-173.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.173)  18.131 ms
14  93-63-100-49.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.49)  17.827 ms
93-63-100-217.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.217)  17.762 ms
93-63-100-249.ip27.fastwebnet.it (93.63.100.249)  17.807 ms
15  unidata.mix-it.net (217.29.66.12)  21.442 ms  21.382 ms  21.411 ms
16  200g-pretorio.namex.uni.net (194.183.16.33)  22.643 ms  22.600 ms  23.487 ms
17  * * *
18  * * *

Sono di Milano e non so come segnalare il problema al provider.


Qualche consiglio?


Scrivo in wireless in quanto non so dove mettere questa segnalazione...



Grazie!
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] acquisto raspberry PI 2

2015-12-02 Per discussione Paolo Meraviglia
Sono interessato anche io: quanto costa 1 raspi? Quanto 1 box? Dove li
prendete?
Il 02/dic/2015 17:59, "leonardo"  ha scritto:

> On Wed, 2015-12-02 at 15:11 +0100, leonardo wrote:
> > Ecco la lista degli interessati per l'acquisto:
>
>
> sorry, ho mandato il messaggio alla lista sbagliata!
>
> l.
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] reverse-proxy in fase TEST

2016-01-10 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao,

Interessante! Ma per https invece? Come hai risolto / vuoi risolvere?
Il 08/gen/2016 19:00, "Luca Cappelletti"  ha
scritto:

> 2016-01-07 20:04 GMT+01:00 Matteo Pedani :
> > Tempo fa ad una riunione di NINUX a Roma su mia proposta abbiamo deciso
> di
> > attivare un reverse-proxy  ad uso della rete ninux.
> >
> > Dopo parecchio tempo, e parecchie prove fatte.
> >
> > Ecco una prima versione sperimentale.
> >
> > Prima in due parole permettetemi di descrivere cosa è un reverse-proxy
> >
> > In pratica è una macchina che fa da proxy server al mondo esterno per i
> > server html
> >
> > Di solito si usano i reverse-proxy  per amentare le prestazioni di un web
> > server bilanciando il traffico,  ma in questo caso il  lo scopo del proxy
> > sarà quello di permettere di attivare un server  html non solo in IPv6 ma
> > anche in IPv4  visitabile da tutto il mondo, per tutti i nodi di ninux.
> >
> > Ho cercato, creando varie configurazioni di fare un servizio
> completamente
> > AUTOMATICO.  Ma sfortunatamente tutte le opzioni che ho provato
> permettevano
> > degli attacchi, o degli usi malevoli.
> >
> > Quindi ho optato per una attivazione del servizio manuale.
> >
> > Per avere accesso al servizio dovete.
> >
> > 1) Essere  connessi alla rete ninux
> > 2) Creare un servizio su di una macchina con IPv6 abilitato (server web)
> > 3) Creare un record  per la vostra macchina (dargli un  nome)
> > 4) Comunicare il nome   a me. mat...@pedani.it
> > 5) Dopo aver abilitato il reverse-proxy per la vostra macchina, vi
> > risponderò dandovi il numero di IPv4 a cui far puntare il record A
> (dargli
> > un nome in IPv4)
> >
> > In pratica la vostra macchina sarà raggiunta in IPv6 direttamente, mentre
> > per gli utenti esterni  solo connessi in IPv4 il reverse-proxy
> reindirizzera
> > il sito al vosttro sito IPv6, dato che per default i browser se connessi
> in
> > IPv6 preferiscono IPv6 dal proxy saranno  servite  solo le persone che
> non
> > hanno IPv6 attivo.
> >
> > Il servizio è  in fase di TEST.
> >
> > Appena sarà partito metterò una pagina sul sito ninux con le istruzioni.
> >
> >
> > P.S.
> > Un ringraziamento a Nino.
> >
> >
> >
> > --
> > Matteo Pedani
> >
> > www.pedani.it
> > mobile +39 3343637690
> > phone +39 0699341466
> > phone +39 069415152
> >
> >
>
> ciao
> bella questa storia, grazie per l'iniziativa
> domanda:
> - stai facendo reverse con dei virtual su nginx?
> - il tuo IPv4 pubblico sta su fibra?
>
> mi interessa molto vedere la soluzione dal punto di vista pratico, grazie
> ancora
>
> ciao
>
> L
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Dual ethernet Linux single board computer

2016-04-27 Per discussione Paolo Meraviglia
A tal punto consiglio il mio incauto acquisto, composto da una motherboard
con atom saldato sopra... Va come una lippa, appena arrivo in ufficio linko
il modello: 270€ tra mobo, 4 GB ram, alimentatore e case rackmount e 2 SSD
30gb: tolti case, ali, seconda SSD e secondo banco ram, sei a circa 100€
con 2 GB RAM
Il 27 apr 2016 09:55, "Elena ``of Valhalla''"  ha
scritto:

> On 2016-04-26 at 21:37:49 +0200, Andrea Grillini wrote:
> > Dove si trovano pronti per l'acquisto e ad un prezzo non troppo più
> > altro di quello di un Raspberry PI?
>
> soprattutto, quali modelli?
>
> dual ethernet a basso prezzo io conosco solo l'RT5350F-OLinuXino-EVB,
> che però è openwrt-only, schede più confrontabili al raspberry su cui
> giri un sistema standard e con due eth mi pare di averne viste, ma
> nell'intorno dei 100 euro, non dei 30.
>
> --
> Elena ``of Valhalla''
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Dual ethernet Linux single board computer

2016-04-27 Per discussione Paolo Meraviglia
Gigabyte n3050n-d3h e passa la paura
Il 27 apr 2016 10:48, "Andrea Grillini"  ha
scritto:

> On Wed, Apr 27, 2016 at 9:28 AM, federico la morgia
>  wrote:
> > Amazon !?
>
> Finora lì in stile Raspberry PI solo con una interfaccia ethernet e un
> Super Micro X10SLV da 189 euro...
>
> A.
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Nuovi nodi in zona Ortica a Milano

2016-09-06 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao a tutti,

l'SSID tucidinet qui a milano l'ho già incrociato qualche volta, sto
all'erta ;)

si, è un BUMP ;)

Il giorno 5 settembre 2016 19:52, Stefano De Carlo 
ha scritto:

> Il 26/08/2016 13:56, Claudio Pisa ha scritto:
> > Ciao, Nicolas.
> > Non ti nascondo che leggere il tuo messaggio e' stato molto faticoso,
> > sia per il caldo che per la formattazione :P
> >
> > Ti rispondo sotto inline.
>
> Peccato Nicolas non abbia risposto, poteva essere interessante per
> approfondire il tema del peering/transit con altre realtà simili, quando,
> come, perché farlo.
>
> Si, questo è un bump spudorato, magari le ferie hanno fatto dimenticare il
> thread :-)
>
> Stefanauss.
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Massively distributed Openstack

2016-09-04 Per discussione Paolo Meraviglia
Interessato... da Milano

Il giorno 2 settembre 2016 18:55, Germano Massullo <
germano.massu...@gmail.com> ha scritto:

> Il 02/09/2016 16:28, Saverio Proto ha scritto:
> > Se qualcuno e' interessato all'argomento io leggo ancora questa lista :D
> STRA-interessato. Grazie per il link
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Semplice ed efficiente router con due porte fatto con Raspberry PI

2016-12-14 Per discussione Paolo Meraviglia
Se vuoi ottenere un router da un raspberry, prendi interfacce usb2.0( o 3.0
)to ethernet (le 3.0 di solito sono gigabit).

il throughput massimo che sono riuscito a raggiungere sino ad ora con
adattatori usb3.0 in bridge è di 210-250 mbit / sec TOTALI.

Se vuoi fare routing tra le interfacce, dipende: se fai solo quello a 100
mbit TOTALI più o meno ci arrivi. Ricorda che l'unico bus usabile su raspi
per queste cose è il bus USB, in quanto l'SPI e le altre interfacce son
troppo lente.

Vuoi farti un router più performante? Valuta ODROID, o al limite qualche
buon caro (anche vecchio) ATOM (ho in casa un a330 che va ancora benone e
mi è costato poco più di un kit completo raspberry, l'ho acquistato 5 anni
fa, ha un consumo medio di 8-10W).

Per farti un esempio, io in casa ho fastweb ftth 100/50; l'RPI non mi farà
da router ancora a lungo visto che prevedono il passaggio a gigabit per
gennaio.

Il giorno 14 dicembre 2016 13:45, Elena ``of Valhalla'' <
valhall...@trueelena.org> ha scritto:

> On 2016-12-14 at 12:47:44 +0100, Andrea Grillini wrote:
> > Signori e signori, ma COMMMEMMAI nessuno finora me l'ha detto?!
>
> cito:
>
>Note that the module provides good old 10-Mbit half-duplex Ethernet;
>
> > Secondo me qualcuno di noi conosceva già la soluzione, ma non segue la
> > lista... ;-)
>
> per carità, per un sacco di applicazioni è sufficiente, ma per un
> router?
>
> --
> Elena ``of Valhalla''
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Switch PoE Netonix

2017-04-27 Per discussione Paolo Meraviglia
No mai provato, in merito agli ES, ci alimento 6 AP cisco 1852 senza
problemi 24/7 da un anno.. Strano!

Il 27 apr 2017 12:41, "Germano Massullo"  ha
scritto:

> Qualcuno ha mai utilizzato gli switch PoE della Netnonix?
> https://www.netonix.com/wisp-switch.html
> Gli Ubiquiti EdgeSwitch bruciano gli apparati collegati [*], quindi
> vorrei cambiar "aria"
>
> [*] *diversi* EdgeSwitch hanno portato alla rottura 3 PowerBeam M5 e una
> scheda di rete di un computer
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Switch PoE Netonix

2017-04-27 Per discussione Paolo Meraviglia
Sicuro non sia un problema di cablaggi?

Il 27 apr 2017 12:45, "Paolo Meraviglia" <aixammimat...@gmail.com> ha
scritto:

> No mai provato, in merito agli ES, ci alimento 6 AP cisco 1852 senza
> problemi 24/7 da un anno.. Strano!
>
> Il 27 apr 2017 12:41, "Germano Massullo" <germano.massu...@gmail.com> ha
> scritto:
>
>> Qualcuno ha mai utilizzato gli switch PoE della Netnonix?
>> https://www.netonix.com/wisp-switch.html
>> Gli Ubiquiti EdgeSwitch bruciano gli apparati collegati [*], quindi
>> vorrei cambiar "aria"
>>
>> [*] *diversi* EdgeSwitch hanno portato alla rottura 3 PowerBeam M5 e una
>> scheda di rete di un computer
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-02 Per discussione Paolo Meraviglia
mi unisco anche io alla discussione, visto che la domanda è in realtà per
assegnare ip al mio nodo [m91]-mil

Il giorno 2 maggio 2017 17:24, Michele Salerno  ha
scritto:

> In http://ipam.ninux.org/ c'è già una Backbone ed una LAN?
> Oppure possiamo attivarne 2 nuove?
>
> Grazie!
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] VPN isole

2017-05-03 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao a tutti, sto tentando di inserirmi nella VPN TINC per le isole, ho già
mandato la mia chiave pubblica per il nodo di roma, ma ho una domanda

Dalla conf sembra io mi colleghi direttamente al nodo di roma e da li poi
mi colleghi tramite quello agli altri: ho capito bene? nel caso non è
possibile collegarsi con tunnel separati ai vari nodi in modo tale che se
il router di roma cade ci siano gli altri comunque up?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-03 Per discussione Paolo Meraviglia
bella domanda: chi devo contattare per averne uno?

Il giorno 3 maggio 2017 15:50, Matteo Pedani <mat...@pedani.it> ha scritto:

> Perchè non usate gli IP pubblici?  Tutte le persone che non hanno la vosta
> configurazione non potranno raggiungervi.
> Mentre se usate un IP pubblico qualsiasi configurazione usate sarete
> comunque raggiungibili.
> Gli IP pubblici sono disponibili
>
> (basta che ci sia almeno un nodo che si collega ad un altra isola)
>
> Matteo
>
> Il giorno 3 maggio 2017 11:14, Elena ``of Valhalla'' <
> valhall...@trueelena.org> ha scritto:
>
>> On 2017-05-03 at 10:24:40 +0200, Paolo Meraviglia wrote:
>> > ok, se io volessi creare la mia isola a Milano, quindi usare batman e
>> > unirmi alle attuali isole? Cosa dovrei fare? Inoltre, non vedo indirizzi
>> > ipv6 ninux-lombardia riportati su ipam.ninux.org
>>
>> Seguire le guide riportate su
>>
>> http://ninux.org/Lombardia
>>
>> gli indirizzi non sono stati presi su ipam.ninux.org perché per ora
>> usiamo un'ULA nostra: col sistema dell'autoconfigurazione passare ad una
>> rete diversa è facile.
>>
>> Un problema però è che al momento che io sappia (Simone, confermi?)
>> nessuno dei nodi lombardi è collegato tra di loro, because Orography,
>> quindi l'unica possibilità di collegarti a qualcosa è ritirar su la vpn
>> con cui stava facendo prove Diego (che probabilmente è ancora attiva, ma
>> non è detto, e dovresti chiedere a lui dettagli — stasera leggerà le
>> mail e può rispondere).
>> --
>> Elena ``of Valhalla''
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>
>
>
> --
> *Matteo Pedani*
>
> www.pedani.it
> mobile +39  3343637690 <+39%20334%20363%207690>
> phone +39 0699341466 <+39%2006%209934%201466>
> phone +39 069415152 <+39%2006%20941%205152>
>
>
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-03 Per discussione Paolo Meraviglia
Sto smadonnando orora sul nodo milano. Sarei proprio per abbandonare batman
e uniformarci al resto

Il 03 mag 2017 11:08 PM, "Matteo Pedani" <mat...@pedani.it> ha scritto:

> Queste istruzioni secondo me portano a creare 20 reti ninux che non si
> parlano, sarebbe meglio che vi integrate al resto della rete italiana e
> prendete degli indirizzi pubblici.
>
> Sarei per cancellare http://ninux.org/Lombardia che crea solo confusione
>
> Magari per ottimizzare il routing potete prendere una /60 oppure una /59
> in modo da avere degli indirizzi contigui  per tutta la regione.
>
> Sono d'accordo sul puntare soprattutto sull' IPv6
>
> Matteo
>
> Il giorno 3 maggio 2017 08:02, Wyz <wyz...@tiscali.it> ha scritto:
>
>> Buon dì,
>>
>> era già stato creato l’ambito “Lombardia”:
>>
>> http://ninux.org/Lombardia
>>
>> ecco gli indirizzi:
>>
>> http://ninux.org/Lombardia/GestioneIndirizzi
>>
>>
>>
>> Magari si potrebbe parlare con Elena Valhalla e Diego che stavano
>> guidando l’attività.
>>
>>
>>
>> Cordialmente.
>>
>> --
>>
>> Wyz - Wlady
>>
>>
>>
>> *Da:* wireless-boun...@ml.ninux.org [mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org]
>> *Per conto di *Paolo Meraviglia
>> *Inviato:* mercoledì 3 maggio 2017 01:21
>> *A:* wireless@ml.ninux.org
>> *Oggetto:* Re: [Ninux-Wireless] [Gestione Indirizzi] - Milano
>>
>>
>>
>> mi unisco anche io alla discussione, visto che la domanda è in realtà per
>> assegnare ip al mio nodo [m91]-mil
>>
>>
>>
>> Il giorno 2 maggio 2017 17:24, Michele Salerno <mikysa...@gmail.com> ha
>> scritto:
>>
>> In http://ipam.ninux.org/ c'è già una Backbone ed una LAN?
>> Oppure possiamo attivarne 2 nuove?
>>
>> Grazie!
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>>
>>
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>>
>
>
> --
> *Matteo Pedani*
>
> www.pedani.it
> mobile +39  3343637690 <+39%20334%20363%207690>
> phone +39 0699341466 <+39%2006%209934%201466>
> phone +39 069415152 <+39%2006%20941%205152>
>
>
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Last attempt: Nuovi nodi in zona Ortica Milano

2017-05-07 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao, sono interessato a collaborare anche all'esterno di ninux.

Fammi sapere

Il 07 mag 2017 19:33, "Nk"  ha scritto:

Ciao ragazzi

Vorrei fare un ultimo tentativo per sapere se davvero le strade di Ninux e
della rete che stiamo costruendo all’interno del nostro progetto non
potranno incontrarsi fin da subito qui sul territorio di Milano. Non avendo
ricevuto risposta mesi fa al mio ultimo post in questo thread, ma avendo
avuto contatti con alcuni di voi individualmente su altri topic che mi
hanno suggerito di scrivere qui, ho pensato di provarci ancora una volta.

Vi ricordo il nostro background: siamo un hacker space non profit che
aprirà presto qui in zona e fra le varie cose stiamo finalmente arrivando
alla conclusione del lungo percorso iniziato a Dicembre 2015 per coprire i
300 appartamenti qui in zona Ortica a Milano dove abito anch'io, ora con un
accordo con i proprietari delle mura degli edifici per effettuare 12
installazioni permanenti sui tetti e sulle facciate entro l'estate. Abbiamo
anche agganciato due locali sulla via esterna per dare visibilità al
progetto e nel nostro piccolo iniziare a creare interesse nell’idea di una
rete mesh ubiqua attraverso la città [si spera ;]

Abbiamo lavorato per oltre un anno con i ragazzi di MetaMesh in USA e
abbiamo fatto insieme dei miglioramenti alla nostra configurazione comune
[ad esempio abbiamo trovato il modo di far funzionare l’AP roaming 100%
distribuito su reti pure-olsr-on-openwrt con un setup dual router per ogni
nodo], ma ora siamo definitivamente approdati su LibreMesh, dove stiamo
facendo dei test con ieee802.11s e siamo accaniti alla ricerca di hardware
dual band 3x3MIMO su 2.4z e AC su 5GHz per vedere di portare al limite
massimo possibile la banda attraverso la rete.

Inoltre stiamo partecipando ad un bando da 7500€ per coprire un grande
parco ai confini della città ed invieremo a breve l’istanza di
partecipazione al comune insieme ad un altro progetto orientato sul sociale
qui in zona che si occupa però di tutt’altro [per ora ;]

Questa è la nostra piccola storia. Come detto l’altra volta, i nostri
obiettivi sono internet-first, nel senso che vogliamo portare si una rete
mesh state-of-the-art ovunque andiamo, ma vogliamo anche rendere sempre
vicini ad ogni client ed altamente efficienti gli exit node su internet,
per portarlo ovunque in modo libero e aperto, e far passare l’idea che
spingersi verso il futuro delle reti non vuol dire rinunciare a tutto
quello che ancora è al di fuori della topologia mesh e fuori nel resto di
“internet” nel senso tradizionale del termine.

Tuttavia qualcuno di voi aveva parlato della possibilità di lavorare
insieme nonostante il non totale allineamento di obiettivi.
Fondamentalmente sto facendo tutta la ricerca da solo, e non sono affatto
esperto di cablaggi, antenne in senso stretto, e lavori sul campo. Sarei
davvero felice e, francamente, onorato di lavorare con voi ai nostri
progetti, e se possibile di agganciare parte o tutti i nostri nodi alla
vostra rete, a seconda di come voi credereste fosse meglio procedere a quel
punto, invece di lavorare con estranei che non hanno tutto il vostro
background sulle reti mesh e dintorni e non condividono la visione che
accomuna i nostri progetti.

Non vi scrivo nomi e indirizzi dei progetti per evitare di spammare
oltremodo la ml ;] anche perché davvero l’importante sarebbe appunto
lavorare insieme, indipendentemente da tutto il resto.

Se qualcuno di voi fosse aperto e disponibile a cominciare, noi siamo qui e
siamo pronti da oggi stesso.

In caso contrario non vi rompo più le scatole promesso ;]

Grazie ancora a tutti per i vostri preziosi suggerimenti e complimenti
davvero su tutto il vostro lavoro.


Nicolas



___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-03 Per discussione Paolo Meraviglia
ok, deduco però che tutto ciò non sia compatibile con olsrd2 e con ipv4,
oltre a non essere tutto semplicemente collegabile al resto d'italia. E'
corretto il mio assunto?

Il giorno 3 maggio 2017 09:31, Elena ``of Valhalla'' <
valhall...@trueelena.org> ha scritto:

> On 2017-05-03 at 08:02:56 +0200, Wyz wrote:
> > Buon dì,
> >
> > era già stato creato l’ambito “Lombardia”:
> >
> > http://ninux.org/Lombardia
> >
> > ecco gli indirizzi:
> >
> > http://ninux.org/Lombardia/GestioneIndirizzi
>
> già, e usando ipv6 non c'è bisogno di prendersi indirizzi, basta
> collegarsi (in qualche modo) ad uno dei router advertiser e l'apparato
> si prende da solo un indirizzo.
>
> ora, per "in qualche modo" c'è da controllare se le cose lasciate ferme
> per un po' funzionano ancora: c'era una vpn sperimentale con la quale è
> stata fatta qualche prova (ma mai usata "ufficialmente") e credo che il
> nostro nodo sia ancora scollegato (dovrei controllare).
>
> --
> Elena ``of Valhalla'' - che questo weekend sarà alla https://ducc.it
> quindi non potrà dedicarci molto tempo
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-03 Per discussione Paolo Meraviglia
ok, se io volessi creare la mia isola a Milano, quindi usare batman e
unirmi alle attuali isole? Cosa dovrei fare? Inoltre, non vedo indirizzi
ipv6 ninux-lombardia riportati su ipam.ninux.org

Il giorno 3 maggio 2017 10:14, Simone Magrin  ha
scritto:

>  ha scritto:
>
> ok, deduco però che tutto ciò non sia compatibile con olsrd2 e con ipv4,
>
> Corretto. Usiamo Batman come protocollo ma senza toccare il firmware
> dell'antenna (che lasciamo originale per questioni di performance) bensì su
> router "a terra", molto più facili da resettare rispetto all'antenna sul
> tetto in caso di problemi.
>
> oltre
>
>  a non essere tutto semplicemente collegabile al resto d'italia. E'
> corretto il mio assunto?
>
>
> Non corretto.
> Quando tutte le isole di Italia saranno collegate, sicuramente useranno
> tutte ipv6...e noi in Lombardia saremo già pronti.
> La tecnologia IPv6 c'è, perché non usarla? Risolve 1000 problemi e l'unico
> che crea è quello di conoscerlo.
>
> ;)
> S.
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-04 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao a tutti,
Io ci sono un po' in mezzo e, visto come è andato l'ultimo incontro che
organizzai su Milano ormai a Novembre, propongo, al posto di un incontro
fisico che imporrebbe un impegno in termini orari e sbattimento vario, una
conference call o meglio ancora INVITO tutti i presenti, interessati a
discutere della condizione attuale di entrare nel gruppo telegram di ninux
lombardia (https://t.me/ninuxlombardia) ormai presente da un anno o più.
Fissiamo una data, un'ora, ci troviamo tutti a parlarne o in conference
call, o via telegram e poi tiriamo fuori un resoconto di quanto stabilito.
Inoltre l'obiettivo del gruppo telegram può anche essere quello di avere
supporto immediato senza dover attendere i tempi fisiologici di una mailing
list.


Tutti sono liberi di scegliere il protocollo, ma oltre alla stagnazione
ormai presente e riconosciuta credo la creazione di una rete comunitaria
abbia come obiettivo l'interconnessione più che l'isolamento. Attualmente,
la scelta di batman sembra abbia portato più all'isolamento, motivo per cui
sul mio nodo (per cui vi invito a leggere la discussione in merito,
http://ml.ninux.org/pipermail/lombardia/2017-May/000862.html) sto
predisponendo tutti i software necessari per potermi interconnettere al
momento in VPN, in futuro spero fisicamente, a tutte le isole italiane,
includendo batman, olsrd(1 e 2) e tutte le strategie di tunnelling
(openvpn, tinc, fastd).

Per far si che tutto funzioni ho però bisogno di una mano, perchè non sono
esattamente un esperto di reti mesh, router adv, e perchè anche io sto
imparando.

Ripeto, il mio contatto telegram è @paolomera, vi prego di darmi una mano
per la questione
- assegnamento AS number per BGP e risoluzione problematiche VPN isole per
il nodo [m91]-MIL
- controllo problematiche batman su nodo [m91]-MIL parzialmente funzionante
- far coesistere OLSRD(1/2) e BATMAN per permettere l'accesso a TUTTA ninux
tramite il nodo [m91]-MIL

Ciao a tutti

Il giorno 4 maggio 2017 10:34, Nemesis <neme...@ninux.org> ha scritto:

> Ho letto in silenzio molte email e ora mi preme dire la mia per il bene
> del progetto. Spero che altri veterani ninux possano contribuire
> positivamente alla discussione.
>
> Necessità di uniformarsi: bah, dipende, l'importante secondo me è
> integrarsi e mantenere semplici le integrazioni.
> Minori differenze fanno bene al progetto perchè creano diversità e
> aumentano le possibilità che alcune varianti diventino maggiormente
> robuste.
>
> Usare batman-adv perchè alcune persone hanno passato mesi di studio:
> Ma se arriva un altro contributor in un'altra città che proprio non ci
> si trova, lasciatelo lavorare con ciò con cui si trova meglio,
> specialmente dato che al momento mi pare che lo studio non si è
> tramutato in una vera rete. Forse l'altra persona usando un altro metodo
> riesce a combinare qualcosa. Le due reti possono sempre parlare tra loro
> tramite BGP come già fanno molte isole ninux italiane.
> Se si forzano metodi con cui alcune persone che veramente vogliono
> contribuire non si trovano, possono verificarsi principalmente 2 scenari:
>
> - un fork
> - oppure stagnazione
>
> Un terzo scenario è che queste persone capiscano a fondo la metodologia
> scelta e la abbraccino totalmente, cosa che a mio avviso può succedere
> solo quando è provato che la metodologia funziona (o funzionicchia
> diciamo).
>
> Da quello che vedo lo scenario più probabile è la stagnazione, perchè è
> un trend che ultimamente va di moda (ridiamoci su!).
>
> Doversi incontrare per decidere le cose:
> Simone, sei proprio sicuro che incontrandosi risolvete? Ho visto così
> tanti incontri inconcludenti che oramai mi sono stancato di parteciparvi.
> Alcuni ninuxer di diverse isole da nord a sud hanno fatto un sacco di
> cose nell'ultimo anno senza mai incontrarsi di persona, coordinandosi
> via email, github, chat, trello, telefono e conference call.
> E se uno non può venire alle riunioni fisiche perchè abita lontano che
> si fa?
>
> Allocazione indirizzi:
> Al momento è palese che il caos regna. Io al momento non ho soluzioni
> definitive da proporre se non quella di evitare come la peste di
> aggiungere caos ulteriore.
>
> Nemesis
>
>
>
> On 05/04/2017 05:54 AM, Simone Magrin wrote:
> > Posto che ognuno possa fare ciò che vuole del proprio nodo, vi segnalo
> > che la scelta di Batman ha basi solide ed è frutto di mesi di pensieri e
> > prove comuni, così come quella del metodo di assegnazione e tipologia di
> > indirizzi IPv6.
> > Se vogliamo cambiare linea ok, ma facciamolo insieme, dopo esserci
> > confrontati...in pieno stile community.
> >
> > Anche per questo, direi che forse sia il caso di incontrarci. Come dove
> > e quando lo lascio decidere a voi in chat Lombardia.
> >
> > my2cent
>

Re: [Ninux-Wireless] Gestione indirizzi su wiki e ipam

2017-05-05 Per discussione Paolo Meraviglia
Grande Fabio, grazie!

Il 05 mag 2017 14:48, "Fabio Capriati" <fabio.capri...@gmail.com> ha
scritto:

> Paolo, mi sono accorto che ho commesso un errore. Tieniti la subnet, va
> bene.
>
> Il giorno 5 maggio 2017 14:42, Paolo Meraviglia <aixammimat...@gmail.com>
> ha scritto:
>
>> Per stanotte vedo di cambiare conf
>>
>> Il 05 mag 2017 14:33, "Fabio Capriati" <fabio.capri...@gmail.com> ha
>> scritto:
>>
>>> Altro, per piacere.
>>>
>>>
>>> Il giorno 4 maggio 2017 14:20, Michele Salerno <mikysa...@gmail.com> ha
>>> scritto:
>>>
>>>> Ieri sera parlando con Paolo di Milano abbiamo riscontrato una
>>>> incongruenza.
>>>> Es: su ipam lui si era preso la LAN 10.101.0.0/16 che ha trovato
>>>> libera.
>>>>
>>>> Ma sulla tabella nel wiki è assegnata a Roma Sperimentazione OLSR v2
>>>> FaBys
>>>>
>>>> Non è la prima volta che capitano queste cose
>>>> A cosa serve avere questa ridondanza che spesso produce errori e
>>>> confusione?
>>>>
>>>> Io cancellerei quelle tabelle dal wiki.
>>>>
>>>> Domanda: Palo se la può tenere quella LAN o deve cercare altro?
>>>>
>>>> Michele
>>>> ___
>>>> Wireless mailing list
>>>> Wireless@ml.ninux.org
>>>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>>>
>>>
>>>
>>> ___
>>> Wireless mailing list
>>> Wireless@ml.ninux.org
>>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>>
>>>
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Gestione indirizzi su wiki e ipam

2017-05-05 Per discussione Paolo Meraviglia
Per stanotte vedo di cambiare conf

Il 05 mag 2017 14:33, "Fabio Capriati"  ha
scritto:

> Altro, per piacere.
>
>
> Il giorno 4 maggio 2017 14:20, Michele Salerno  ha
> scritto:
>
>> Ieri sera parlando con Paolo di Milano abbiamo riscontrato una
>> incongruenza.
>> Es: su ipam lui si era preso la LAN 10.101.0.0/16 che ha trovato libera.
>>
>> Ma sulla tabella nel wiki è assegnata a Roma Sperimentazione OLSR v2 FaBys
>>
>> Non è la prima volta che capitano queste cose
>> A cosa serve avere questa ridondanza che spesso produce errori e
>> confusione?
>>
>> Io cancellerei quelle tabelle dal wiki.
>>
>> Domanda: Palo se la può tenere quella LAN o deve cercare altro?
>>
>> Michele
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Router 3x3 MIMO / 5GHz AC

2017-05-04 Per discussione Paolo Meraviglia
Seguo anche io perchè vorrei iniziare ad organizzarmi per il mio nodo di
Milano, e nel frattempo ti invito a costo di andare OT ad aprire una
conversazione in lombar...@ninux.org con la tua attuale configurazione.
Essendo vicini potremmo unire le forze

Paolo

Il 04 mag 2017 23:27,  ha scritto:

Ciao ragazzi

Volevo chiedervi se voi esperti sapreste indicarmi la giusta direzione per
ottenere il massimo possibile in assoluto in termini di velocità con
libremesh, la nostra scelta definitiva per la rete che stiamo costruendo
qui a Milano di cui vi avevo scritto ai tempi.

Vorremmo trovare dei router / CPE [si chiamano così giusto?] da esterno
possibilmente dual band e con attacchi per antenne esterne [vorremmo avere
tutti i nodi omnidirezionali]. Mi sembra di capire che libremesh scelga in
automatico la banda migliore per mesh-are con ogni altro nodo, ma potrei
sbagliarmi.

Sul fronte 2.4 ambiremmo al 3x3 MIMO [450mbps] viste le elevate velocità
fino a 50mbps che stiamo ottenendo fra due TL-1043ND appunto con libremesh
in confronto ai 20mbps fra due Rocket M2 [2x2] con la stessa versione di
LiMe. Tuttavia da esterno non abbiamo trovato nulla che sia supportato da
openwrt / lede e tantomeno da LiMe. L'unica opzione mi sembra di capire
siano gli unifi outdoor / pro, ma non credo siano fatti per essere
installati su un palo esposti alle intemperie 24/7, giusto?

Sul fronte 5GHz ovviamente ambiremmo all'AC, ma mi sembra che il supporto
sia sporadico e limitato, ad esempio sul TL Archer C7, dove funziona il
mesh in AC ma solo previa installazione di pacchetti custom, con velocità
però fino ai 100mbps su un hop mesh a brevissima distanza da quanto leggo.

Il top sarebbe avere dispositivi Dual band 3x3 sul 2.4 e AC sul 5
ovviamente, anche visto che non tutti i nodi saranno in LOS fra di loro, ma
credo sia una richiesta impossibile, giusto?

Ho sentito parlare di librerouter, è quello che spero? Voi come avete
operato le vostre scelte in merito? Alcuni di voi hanno mai cercato di
avvicinarsi ai limiti superiori in termini di velocità come stiamo cercando
di fare noi, fermo restando che tutti i nodi debbano essere omnidirezionali?

Noob alert grande come una casa ;]

Grazie in anticipo

Nk



___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-04 Per discussione Paolo Meraviglia
sia chiaro: non mi sto accanendo, SIA MAI, solo rispetto la scelta della
"via dell'open source", ma oggettivamente oltre a signal non mi viene nulla
in mente. Ho indicato Elena in quanto l'unica ad aver sollevato la
problematica, e visto che tengo tanto alla sua presenza vorrei trovare il
modo di organizzare un meeting con lei presente. Se altri hanno qualche
idea son bene accetti

Il giorno 5 maggio 2017 01:16, Paolo Meraviglia <aixammimat...@gmail.com>
ha scritto:

> propongo un meeting in conference call direi per settimana prossima,
> almeno per allinearci e per definire un iter. Attendo da Elena la proposta
> sul software da utilizzare, sperando sia mobile friendly
>
> Il giorno 4 maggio 2017 21:55, Wyz <wyz...@tiscali.it> ha scritto:
>
>> Risposta contestuale al messaggio: condivido il silenzio e l'approccio,
>> apprezzo le osservazioni.
>> +1
>>
>> Per tutto il gruppo Lombardia: a disposizione per il progetto, sebbene
>> cerco
>> anch'io supporto per partire, troppo lontano per un link radio
>> (diametralmente opposto a Paolo, accanto al nodo offline di "FraFra").
>> Continuerò a leggervi con curiosità e in attesa di novità per partecipare
>> più attivamente, ma in caso di meeting o riunioni o test, farò il
>> possibile
>> per esserci.
>>
>> Un saluto cordiale.
>> --
>> Wyz - Wlady
>>
>> -Messaggio originale-
>> Da: wireless-boun...@ml.ninux.org [mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org]
>> Per
>> conto di Nemesis
>> Inviato: giovedì 4 maggio 2017 10:34
>> A: wireless@ml.ninux.org
>> Oggetto: Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano
>>
>> Ho letto in silenzio molte email e ora mi preme dire la mia per il bene
>> del
>> progetto. Spero che altri veterani ninux possano contribuire positivamente
>> alla discussione.
>>
>> Necessità di uniformarsi: bah, dipende, l'importante secondo me è
>> integrarsi
>> e mantenere semplici le integrazioni.
>> Minori differenze fanno bene al progetto perchè creano diversità e
>> aumentano
>> le possibilità che alcune varianti diventino maggiormente robuste.
>>
>> Usare batman-adv perchè alcune persone hanno passato mesi di studio:
>> Ma se arriva un altro contributor in un'altra città che proprio non ci si
>> trova, lasciatelo lavorare con ciò con cui si trova meglio, specialmente
>> dato che al momento mi pare che lo studio non si è tramutato in una vera
>> rete. Forse l'altra persona usando un altro metodo riesce a combinare
>> qualcosa. Le due reti possono sempre parlare tra loro tramite BGP come già
>> fanno molte isole ninux italiane.
>> Se si forzano metodi con cui alcune persone che veramente vogliono
>> contribuire non si trovano, possono verificarsi principalmente 2 scenari:
>>
>> - un fork
>> - oppure stagnazione
>>
>> Un terzo scenario è che queste persone capiscano a fondo la metodologia
>> scelta e la abbraccino totalmente, cosa che a mio avviso può succedere
>> solo
>> quando è provato che la metodologia funziona (o funzionicchia diciamo).
>>
>> Da quello che vedo lo scenario più probabile è la stagnazione, perchè è un
>> trend che ultimamente va di moda (ridiamoci su!).
>>
>> Doversi incontrare per decidere le cose:
>> Simone, sei proprio sicuro che incontrandosi risolvete? Ho visto così
>> tanti
>> incontri inconcludenti che oramai mi sono stancato di parteciparvi.
>> Alcuni ninuxer di diverse isole da nord a sud hanno fatto un sacco di cose
>> nell'ultimo anno senza mai incontrarsi di persona, coordinandosi via
>> email,
>> github, chat, trello, telefono e conference call.
>> E se uno non può venire alle riunioni fisiche perchè abita lontano che si
>> fa?
>>
>> Allocazione indirizzi:
>> Al momento è palese che il caos regna. Io al momento non ho soluzioni
>> definitive da proporre se non quella di evitare come la peste di
>> aggiungere
>> caos ulteriore.
>>
>> Nemesis
>>
>>
>>
>> On 05/04/2017 05:54 AM, Simone Magrin wrote:
>> > Posto che ognuno possa fare ciò che vuole del proprio nodo, vi segnalo
>> > che la scelta di Batman ha basi solide ed è frutto di mesi di pensieri
>> > e prove comuni, così come quella del metodo di assegnazione e
>> > tipologia di indirizzi IPv6.
>> > Se vogliamo cambiare linea ok, ma facciamolo insieme, dopo esserci
>> > confrontati...in pieno stile community.
>> >
>> > Anche per questo, direi che forse sia il caso di incontrarci. Come
>> > dove e quando lo lascio decidere a voi in chat Lombardia.
>

Re: [Ninux-Wireless] R: R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-04 Per discussione Paolo Meraviglia
propongo un meeting in conference call direi per settimana prossima, almeno
per allinearci e per definire un iter. Attendo da Elena la proposta sul
software da utilizzare, sperando sia mobile friendly

Il giorno 4 maggio 2017 21:55, Wyz <wyz...@tiscali.it> ha scritto:

> Risposta contestuale al messaggio: condivido il silenzio e l'approccio,
> apprezzo le osservazioni.
> +1
>
> Per tutto il gruppo Lombardia: a disposizione per il progetto, sebbene
> cerco
> anch'io supporto per partire, troppo lontano per un link radio
> (diametralmente opposto a Paolo, accanto al nodo offline di "FraFra").
> Continuerò a leggervi con curiosità e in attesa di novità per partecipare
> più attivamente, ma in caso di meeting o riunioni o test, farò il possibile
> per esserci.
>
> Un saluto cordiale.
> --
> Wyz - Wlady
>
> -Messaggio originale-
> Da: wireless-boun...@ml.ninux.org [mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org]
> Per
> conto di Nemesis
> Inviato: giovedì 4 maggio 2017 10:34
> A: wireless@ml.ninux.org
> Oggetto: Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano
>
> Ho letto in silenzio molte email e ora mi preme dire la mia per il bene del
> progetto. Spero che altri veterani ninux possano contribuire positivamente
> alla discussione.
>
> Necessità di uniformarsi: bah, dipende, l'importante secondo me è
> integrarsi
> e mantenere semplici le integrazioni.
> Minori differenze fanno bene al progetto perchè creano diversità e
> aumentano
> le possibilità che alcune varianti diventino maggiormente robuste.
>
> Usare batman-adv perchè alcune persone hanno passato mesi di studio:
> Ma se arriva un altro contributor in un'altra città che proprio non ci si
> trova, lasciatelo lavorare con ciò con cui si trova meglio, specialmente
> dato che al momento mi pare che lo studio non si è tramutato in una vera
> rete. Forse l'altra persona usando un altro metodo riesce a combinare
> qualcosa. Le due reti possono sempre parlare tra loro tramite BGP come già
> fanno molte isole ninux italiane.
> Se si forzano metodi con cui alcune persone che veramente vogliono
> contribuire non si trovano, possono verificarsi principalmente 2 scenari:
>
> - un fork
> - oppure stagnazione
>
> Un terzo scenario è che queste persone capiscano a fondo la metodologia
> scelta e la abbraccino totalmente, cosa che a mio avviso può succedere solo
> quando è provato che la metodologia funziona (o funzionicchia diciamo).
>
> Da quello che vedo lo scenario più probabile è la stagnazione, perchè è un
> trend che ultimamente va di moda (ridiamoci su!).
>
> Doversi incontrare per decidere le cose:
> Simone, sei proprio sicuro che incontrandosi risolvete? Ho visto così tanti
> incontri inconcludenti che oramai mi sono stancato di parteciparvi.
> Alcuni ninuxer di diverse isole da nord a sud hanno fatto un sacco di cose
> nell'ultimo anno senza mai incontrarsi di persona, coordinandosi via email,
> github, chat, trello, telefono e conference call.
> E se uno non può venire alle riunioni fisiche perchè abita lontano che si
> fa?
>
> Allocazione indirizzi:
> Al momento è palese che il caos regna. Io al momento non ho soluzioni
> definitive da proporre se non quella di evitare come la peste di aggiungere
> caos ulteriore.
>
> Nemesis
>
>
>
> On 05/04/2017 05:54 AM, Simone Magrin wrote:
> > Posto che ognuno possa fare ciò che vuole del proprio nodo, vi segnalo
> > che la scelta di Batman ha basi solide ed è frutto di mesi di pensieri
> > e prove comuni, così come quella del metodo di assegnazione e
> > tipologia di indirizzi IPv6.
> > Se vogliamo cambiare linea ok, ma facciamolo insieme, dopo esserci
> > confrontati...in pieno stile community.
> >
> > Anche per questo, direi che forse sia il caso di incontrarci. Come
> > dove e quando lo lascio decidere a voi in chat Lombardia.
> >
> > my2cent
> > S.
> >
> >
> >
> >
> > Il 03 mag 2017 11:23 PM, "Paolo Meraviglia" <aixammimat...@gmail.com
> > <mailto:aixammimat...@gmail.com>> ha scritto:
> >
> > Sto smadonnando orora sul nodo milano. Sarei proprio per abbandonare
> > batman e uniformarci al resto
> >
> > Il 03 mag 2017 11:08 PM, "Matteo Pedani" <mat...@pedani.it
> > <mailto:mat...@pedani.it>> ha scritto:
> >
> > Queste istruzioni secondo me portano a creare 20 reti ninux che
> > non si parlano, sarebbe meglio che vi integrate al resto della
> > rete italiana e prendete degli indirizzi pubblici.
> >
> > Sarei per cancellare http://ninux.org/Lombardia che crea solo
> > confusione
> >
> 

Re: [Ninux-Wireless] R: [Gestione Indirizzi] - Milano

2017-05-04 Per discussione Paolo Meraviglia
Elena

Se preferisci, giusto per l'occasione, possiamo organizzare su Signal,
oppure proponi tu un software che sia open, utilizzabile da tutti, e
funzionante su più dispositivi mobili (iOS, android, ecc)

Il giorno 4 maggio 2017 13:50, Elena ``of Valhalla'' <
valhall...@trueelena.org> ha scritto:

> On 2017-05-04 at 13:06:58 +0200, Paolo Meraviglia wrote:
> > conference call o meglio ancora INVITO tutti i presenti, interessati a
> > discutere della condizione attuale di entrare nel gruppo telegram di
> ninux
> > lombardia (https://t.me/ninuxlombardia)
>
> mi spiace, ma se la partecipazione a ninux comporta l'uso di software
> proprietario son costretta a non partecipare.
>
> --
> Elena ``of Valhalla''
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] ninux bergamo

2017-08-24 Per discussione Paolo Meraviglia
Ciao, ti scrivo da Milano.

Siamo abbastanza fermi da queste parti, ma comunque ti invito nel gruppo
telegram @ninuxlombardia http://t.me/ninuxlombardia

Qualcun altro di bergamo c'era in quel gruppo

Il 24 ago 2017 17:23, "ing omar lazzari"  ha scritto:

> Ciao a tutti, mi chiamo Omar e sono di Bergamo.
>
> C'è qualcuno nei paraggi? Ok ho visto la mappa...
>
> Io sono ubicato in buona posizione all'inizio della Val Seriana.
>
> Se qualcuno vuol fare due chiacchiere e provare ad aiutare ninux ad
> espandersi io ci sono.
>
> omar
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless