Re: [Ninux-Wireless] La fine del 5Ghz Free

2015-08-29 Per discussione David Costa

 On 28/08/2015 9.04, Alessandro Gnagni wrote:
 se dovesse passare questa tecnologia scordiamoci le reti mesh:

 On Sat, 29 Aug 2015 17:48:49 +0200
 Massimiliano CARNEMOLLA massimili...@null.net wrote:

 Ma se non siamo NOI ad aiutarci tutti insieme a vicenda chi ci
 pensera' ?

Mi dispiace ma io proprio non ho capito cosa intendi dire, potresti
riformulare?

Come è stato fatto notare tempo fa (la notizia di LTE-U era già passata
se non erro), quello che si era capito è che LTE non è un protocollo
collaborativo, e che mettere LTE + 802.11 significava far tacere il
wifi che aspetta in eterno che il canale sia libero.

Se questa è la condizione, cosa si può fare senza dover per forza
entrare a far parte di 3GPP e IEEE-SA?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Com'è possibile che un sito commerciale .it non si veda in Italia ma con Tor si?

2015-08-25 Per discussione David Costa
On Tue, 25 Aug 2015 12:45:08 -0600
Giorgio Kadmo Pagano giorgiopag...@giorgiopagano.com wrote:

 però non si vede in Italia così come http://www.smartersurfaces.com ma
 collegandosi dall'esterno con Tor si vedono entrambi.

Da Tiscali vedo entrambi, può essere che il tuo operatore abbia
problemi di routing? O magari non ti risolve il nome?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Per riderci su...

2015-08-11 Per discussione David Costa
On Tue, 11 Aug 2015 12:00:43 +0200
Elena ``of Valhalla'' valhall...@trueelena.org wrote:

 indubbiamente sarebbe meglio per l'umanità, ma perché l'azienda
 dovrebbe essere incentivata a farlo?

Anche per l'azienda sarebbe meglio diversificare i fornitori per
evitare il vendor lock-in.

 sperimentare ha dei costi, non so se il risparmio dovuto al non usare
 Cisco sia sufficiente per coprire i costi di sperimentazione.

Dipendente chiaramente dall'azienda: se nel tuo core business ci sono
le infrastrutture di rete, vale la pena fare in modo che il futuro
della tua compagnia non dipenda strettamente da quello di Cisco.

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Guifi: non sarebbe male una cosa simile...

2015-08-02 Per discussione David Costa
On Sun, 2 Aug 2015 23:47:00 +0200
Michele Salerno mikysa...@gmail.com wrote:

 http://guifi.net/ca/laplana

Intendi avere una pagina del wiki con due tabelle e rrdgraph per ogni
nodo, vero?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] OpenWRT e Sorgenti

2015-07-16 Per discussione David Costa
On Mon, 13 Jul 2015 16:17:14 +0200
Ilario iocheson...@gmail.com wrote:
 Semplicemente googlando son arrivato a questo:
 https://www.mail-archive.com/openwrt-devel@lists.openwrt.org/msg17573.html
 ossia la versione -il- va usata solo sui sui WDR4300 venduti in
 Israele.

Ah, io l'avevo trovato nella pagina wiki del disposivo:
http://wiki.openwrt.org/toh/tp-link/tl-wdr4300

In cui ci sono anche foto con spiegazioni sull'hardware e su come si
aggiungono un paio di porte USB.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Matera: la famiglia cresce! - Collegamento nodo Kali e Monachers

2015-07-16 Per discussione David Costa
On Thu, 16 Jul 2015 22:45:28 +0200
Michele Salerno mikysa...@gmail.com wrote:

 le nanostation hanno una angolazione di circa
 45°orizzontali...verticali?

15° circa se stiamo parlando delle M5.

Stando ai datasheet le altre nanostation sembrano avere un angolo di
apertura verticale più grande.

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] presentazione

2015-04-08 Per discussione David Costa
On Tue, 07 Apr 2015 21:31:22 +0200
jackal.reds jackal.r...@gmail.com wrote:

 Ciao sono Federico (j4ck4l)

Ciao j4ck4l, benvenuto :)

 Comunque segno un  potenziale nodo e a quanto vedo
 sulla mappa non ho nessuno vicino (nel cuore della maremma in
 posizione piuttosto elevata)

Se sei in posizione elevata potresti raggiungere nodi distanti ma che
sono a bassa quota rispetto a te.

Quando hai segnato il nodo potenziale facci sapere come si chiama o
copia il permalink (che puoi trovare facilmente cliccando sul nodo)
così possiamo capire meglio la situazione! 


Ciao
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Archivio web di wireless@ml.ninux.org

2014-12-10 Per discussione David Costa
On 12/10/2014 03:01 PM, Nemesis wrote:
 ZioProto ci ha fatto notare una cosa, conoscevate questo?
 
 https://groups.google.com/forum/#!forum/ninux-ml
 
 A qualcuno può tornare utile?

Ritengo che gmane sia una alternativa a google, in questo caso.

http://dir.gmane.org/gmane.network.ninux.wireless

offre la possibilità agli utenti meno di leggere la lista dal browser
come se fosse un blog, oppure come un feed RSS o ancora via NNTP (good
ol' usenet).

L'interfaccia NNTP permette anche il posting.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Archivio web di wireless@ml.ninux.org

2014-12-10 Per discussione David Costa
On 12/10/2014 06:01 PM, David Costa wrote:
 offre la possibilità agli utenti meno di leggere la lista dal browser
 come se fosse un blog

il meno è un refuso dalla frase con meno tempo di leggere che poi ho
tolto. In generale GMANE è un archivio, quindi si possono leggere con
calma i messaggi, divisi per thread esattamente come su g. groups.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Ninux nel bellunese

2014-10-16 Per discussione David Costa
Buongiorno lista :)

Vorrei capire se c'è la possibilità di iniziare a formare una community
ninux nella mia zona, cioè nel bellunese.

A livello tecnico il mio nodo (puos) e gli altri potenziali presenti in
zona sono molto distanti e/o separati da delle montagne quindi i
collegamenti sono attualmente infattibili a meno di un nodo sulla cresta
di una montagna.

Prima del livello tecnico però volevo capire quante persone poter
coinvolgere subito per incontrarsi o magari presentare ninux nelle varie
zone per iniziare a formare almeno un gruppo di discussione.

Oltre ai nodi potenziali che provvederò a contattare volevo anche
chiedere se non ci fosse qualcuno vicino alle dolomiti che legge questa
lista e magari non ha messo il segnaposto sul mapserver.

David
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Tox, alternativa open a Skype

2014-09-06 Per discussione David Costa
On 09/06/2014 01:35 PM, Germano Massullo wrote:
 https://tox.im/it
 http://www.repubblica.it/tecnologia/2014/09/06/news/tox_l_alternativa_open_a_skype_e_co_fuori_dal_controllo_dei_big_del_web-94925360/
 
 Sarebbe interessante fornire supporto installando dei bootstrap node.
 Su Freenode esiste la stanza #tox .

L'ho provato ed è molto promettente, i nodi riescono a trovarsi subito
(qualche secondo). Tutto cifrato end-to-end, l'unico cosa che bisogna
fare è passarsi a mano il TOXID in quanto è l'unica cosa che certifica
l'amico con cui si sta parlando.

Da utente non me la sentirei di consigliarlo ora a tutti i miei amici
perché i vari client sono tutti in uno stato alpha abbastanza penoso al
momento, quindi se lo provate aspettetevi crash di tutti i tipi e un po'
di incompatibilità (tipo che alcuni client fanno le videochiamate e
altri no).

Da informatico lo vedo molto ben lanciato, anche se sono appena agli
inizi il codice ha una test suite che alle volte passa e alle volte no.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Presentazione Ninux @ ESC 2014

2014-08-29 Per discussione David Costa

On 08/29/2014 09:49 AM, Fabio Capriati wrote:
 Buongiorno a tutti,
 oggi pomeriggio con Ilario (che ha fatto il 99% del lavoro) faremo la
 presentazione di Ninux all' ESC @ Venezia.

Ve l'hanno spostata? Non doveva essere domani?

 Eccovi la presentazione Online: 
 http://esc.fabys.ninux.org

Molto bella, davvero... ma cosa avete contro i linksys nei pali
dell'illuminazione? :-p
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] 512K day

2014-08-14 Per discussione David Costa
On 08/14/2014 10:37 PM, Claudio Pisa wrote:
 Multiple Internet routers, manufactured by Cisco and other
 vendors, encountered a default software limit of 512K 
 IPv4 BGP routing table entries, causing assorted outages
 at various data centers.

Anche in Italia mi sa che abbiamo avuto problemi, proprio il 12 per
quasi un giorno, ma solo in Veneto (non saprei dirvi perché) non si
raggiungevano alcuni siti tipo repubblica.it ed altri da diversi operatori.

L'unica cosa che ho notato (solo dal mio ISP) è che il tracepath mi si
fermava a un router di albacom, e ora che funziona vedo che in effetti è
comune ai percorsi.

Può essere dovuto a questo?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] SICUREZZA PER LA SALUTE

2014-08-05 Per discussione David Costa
On 08/05/2014 10:54 PM, Luca Cifarelli wrote:
 il WI FI puo’ nuocere alla salute delle persone?
 molti dichiarano che non si corre nessun rischio
 altri invece dichiarano l’esatto contrario,per esempio
 http://www.libreidee.org/2013/09/trower-wi-fi-pericoloso-verita-nascosta-a-scopo-di-lucro/

Partiamo dalla forma: l'articolo è illeggibile, scritto in
pseudo-italiano o più probabilmente è il risultato di qualche servizio
di traduzione su internet.

Già a partire dai primi paragrafi appare evidente che l'autore ha una
profonda conoscenza di questo manuale [1], per non dire che tutto il
testo fa leva su un sacco di meccanismi basati sul senso di colpa.

I riferimenti sono falsati evidentemente in malafede, infatti tutto
l'articolo contro il wifi si basa su un articolo di John Goldsmith che
parla di... radar militari [2].

Anche un sito ha fatto una analisi delle fonti di quell'articolo,
scoprendo che sono avvolte dal mistero (nel senso che probabilmente non
esistono) o che sono citate a sproposito [3].

 sia che sia vero o falso,gli interessi che ci sono dietro sono enormi,i
 produttori di hardware,da parte loro,difendono totalmente questa
 tecnologia,poiché e’ integrata nei loro prodotti,

Il discorso è più complesso di così, non è che una azienda da un giorno
all'altro si trova una tecnologia integrata nei loro prodotti e allora è
costretta a difenderla. Il wifi viene standardizzato dalla IEEE dopo un
lungo procedimento in cui prendono parte sia aziende che università.

Le aziende appena possono (cioè appena hanno una fetta di mercato
abbastanza grande) cercano di fare uno standard proprietario con qualche
vantaggio sul comunitario per forzare il cliente a ricomprare  sempre da
loro.

 d’altra parte 
 provider la aggrediscono pesantemente,per paura di possibili
 condivisioni della loro rete,con altri utenti.

Eh? Ma se tutti i provider principali ti danno il router wifi in regalo!
Ma soprattutto, cosa c'entra questo con il wifi e la salute?

David

[1]
http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Manuali:Diventare_esperti_improvvisati

[1 short] http://bit.ly/1opjjeB

[2] http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1469943/?page=1

[3] http://www.butac.it/il-wi-fi-pericoloso/
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] netiquette [era: sicurezza per la salute]

2014-08-05 Per discussione David Costa
* Oggetti delle email in maiuscolo

Da quando sono state inventate le macchine da scrivere elettroniche è
normale scrivere in minuscolo; le frasi interamente in maiuscolo sono
per chi scrive telegrammi o per le pubblicità.
Seriamente, è accettabile scrivere in maiuscolo un oggetto, purché sia
qualcosa di realmente urgente, quindi non va usato abitualmente.
Aldilà del fatto che la stragrande maggioranza delle persone su internet
associa il testo in maiuscolo a un urlo, è anche vero che il testo in
maiuscolo peggiora di tanto la leggibilità [1][2].

* Andare a capo ogni tanto non fa male alla salute

Questo [3] è come appare il messaggio a cui sto rispondendo: tutto
quanto su una unica riga lunghissima! Anche se magari il
programma/telefono/tablet ti mostra tutto correttamente, gli a capo
che vedi sono finti, dovresti aggiungerli manualmente (e il tasto invio
è presente anche nelle tastiere virtuali, figurarsi in quelle fisiche).

Magari la mail che scrivi è super interessante ma se è scritta tutta su
una riga, passa anche la voglia di leggerla...


David


[1] M. A. Tinker and D.G. Paterson, “Studies of Typographical Factors
Influencing Speed of Reading: IX. Reduction in Size of Newspaper Print,”
1932, Journal of Applied Psychology, Vol. 16, 525–531, quoted in Miles
Tinker, Bases for Effective Reading, 1965, Minneapolis, Lund Press. p. 137

[2] Tinker, Miles A. (1963). Legibility of Print. Ames, Iowa: Iowa State
University Press. p. 65

[3] http://ml.ninux.org/pipermail/wireless/2014-August/015635.html

P.S.
Una personalissima considerazione: la netiquette è una convenzione,
adottata da molti gruppi online e che non limita in alcun modo la
libertà d'espressione, anzi, serve a garantire che esista sempre un modo
per chi vuole urlare di poterlo fare, scrivendo. Chi vuole la libertà di
scrivere come gli pare faccia pure, io eserciterò la mia libertà di non
leggere quello che scrive.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Condivisone ADSL [era: Per Luca Cifarelli ]

2014-08-03 Per discussione David Costa
On 08/03/2014 04:42 PM, Francesco d'Elia wrote:
 Condividere la propria connessione ad Internet non è illegale è
 semplicemente una violazione dei termini contrattuali ai quali il
 fornitore di connettività ISP fornisce il servizio, questo può portare
 alla rescissione del contratto e ad una eventuale richiesta di danni
 in sede civile, in particolare se si è lucrato nella condivisione..

Per l'appunto immagino che dipenderà dalle condizioni che pone l'ISP per
quella particolare tipologia di contratto.

Dato che è di ADSL casalinghe che immagino stiamo parlando, spesso vedo
questa clausola che permette all'ISP di operare la rescissione del
contratto per _qualsiasi ragione_ in qualsiasi momento, quindi se la
linea non ti viene chiusa per la condivisione della banda può essere per
l'eccessivo utilizzo di programmi p2p oppure può essere qualsiasi altra
cosa.

La condivisione della connessione avviene regolarmente senza scopo di
lucro nell'ambito domestico: un access point può fornire connettività al
tablet del figlio maggiorenne, al pc fisso usato da tutti, al portatile
della fidanzata, al cellulare dell'amico.
Volete dirmi che questo tipo di condivisione (che oserei dire - è fair
use) non è compatibile con i contratti ADSL tipici che si stipulano in
Italia?

Scusate non sono un avvocato, magari ho letto male, però sono davvero
stufo di essere maltrattato dalle telecom di turno (mobili e fisse) che
fanno contratti fumosi in cui si spiega a grandi linee cosa NON puoi
fare con la connettività e che non accennano alla qualità del servizio
portando ad una serie simpatica di cose che ho sperimentato di persona:
- traffic shaping pesante
- porte chiuse a caso (pensate un po', non era disponibile la 25 per l'SMTP)
- dns hijacking
- RST injection per chiudere connessioni indesiderate

Quest'ultima non posso dimostrarla perché non ho più il traffico
registrato, se non vi fidate comunque i primi tre punti bastano.


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] R: Re: R: Per Luca Cifarelli [era: PREPARIAMOCI A UNA GUERRA]

2014-08-03 Per discussione David Costa
On 08/03/2014 04:10 PM, Bios wrote:
 Le obiezioni erano tra le più disparate tra le quali giusto per dirne
 alcune si diceva che per contratto dell'isp, la banda internet non si
 può cedere. Io ribatto dicendo: ninux non è internet..  se qualcuno
 vuole condividere la connessione può farlo ma non è obbligatorio.

Essendo opzionale non può essere usato come argomento contro Ninux, e
fortunatamente condividere le connessioni ADSL non è il nostro obiettivo
principale.

 Ribatte ancora dicendo: ma io devo sapere QUALI servizi e QUALI dati
 viaggiano sul mio nodo, io in quanto RADIOAMATORE devo tenere il log.
 Io: senza parole.

Eh si certo, infatti bisogna tenere anche i log di tutti i radiocomandi
per cancelli e di tutte le chiamate al cellulare, essendo dispositivi
radio (mobili, per giunta!) :-P
Il wifi (inteso come IEEE 802.11) è in banda ISM, pertanto non serve
tenere i log.
E poi il discorso non tiene neanche con le normali conversazioni, nel
log c'è scritto chi ti contatta e quando, non cosa ci si è detto.

 rimarca facendo la seguente domanda: scusa ma quali servizi
 dovrebbero viaggiare su questa rete? non abbiamo già internet?

Non abbiamo già skype che ci collega gratis in tutto il mondo senza
problemi di tempo atmosferico, distanza e potenza? Si, però l'attività
radioamatoriale continua, e funzionerà anche quando microsoft deciderà
di chiudere skype.
Così Ninux esisterà e funzionerà anche quando/se qualcuno deciderà di
bloccare l'accesso ad alcune informazioni.

 Tento disperatamente il dribbling.. ripetendo che ninux non è internet..
 ma è una rete parallela e diversificata con finalità diverse da internet
 e liberamente gestita dagli utenti, niente.

Giustamente, ma se uno vuol vincere invece di ascoltare, avresti
potuto dire qualsiasi cosa che non sarebbe cambiato nulla.


 Non è stato il pensiero comune, però 2 o 3 persone, spesso sono in grado
 di trascinarne un gruppo di 20 se questa è la mentalità... io
 passo... da solo sono solo, appunto.. e da soli non si va da nessuna
 parte...

... che male accompagnati.

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Condivisone ADSL [era: Per Luca Cifarelli ]

2014-08-03 Per discussione David Costa
On 08/03/2014 06:23 PM, Germano Massullo wrote:
 Il giorno 03 agosto 2014 18:08, David Costa david.co...@ieee.org
 mailto:david.co...@ieee.org ha scritto:
 
 [...]- RST injection per chiudere connessioni indesiderate
 
 Penso sia la causa della caduta delle connessioni SSH lasciate in idle
 per più di 5 minuti. Prima del passaggio a Telecom fibra/VDSL non accadeva

Non voglio fare nomi di aziende perché _spero_ che sia stato un filtro
anti p2p malconfigurato e che il comportamento cambierà presto.

Quello che accadeva è che tutto funzionava alla grande finché c'era solo
traffico HTTP/HTTPS. Alla prima connessione XMPP+SSL o VPN, le
connessioni venivano chiuse randomicamente, anche quelle http in chiaro.

Stesso setup (apparati, software) e diverso operatore, nessun problema.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Assemblea Ninux @ hackmeeting

2014-06-25 Per discussione David Costa
Durante i flame su forum  compagnia è stato detto che si sarebbe fatta
un'assemblea di Ninux con la partecipazione di varie isole (che
normalmente non possono partecipare) ad hackmeeting 0x11 a Bologna.

Abbiamo deciso quando e dove farla?

Saluti,
David
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Assemblea Ninux @ hackmeeting

2014-06-25 Per discussione David Costa
On 06/25/2014 10:33 PM, ThEgAmEr wrote:
 Altrimenti, se quello che cerchiamo é più una chiacchierata
 chiarificatrice tra amici, quello lo usiamo per una presentazione
 generica su Ninux e per il momento di confronto comunitario ci troviamo
 in una saletta a latere, sicuramente al sabato e ad un orario che
 permetta la massima partecipazione degli interessati.
 
 Quando arrivate?

Noi di Pisa sabato ci siamo sicuramente tutto il sabato. Durante l'ora
del talk ninux/olsr ci sono anche altri talk... se si facesse
ritagliando un po' di tempo della cena di sabato?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Serve un forum

2014-05-26 Per discussione David Costa
On 05/26/2014 08:17 PM, Danilo Larizza wrote:
 Io pago il consumo dei miei 8 watt per un vantaggio mio (che uso
 ninux)...e per un vantaggio vostro (perchè la rete e' arrivata fino a
 casa mia..e da li puo' continuare)

Secondo me ci sono diverse incomprensioni di fondo da chiarire, e si sta
discutendo in realtà di cose separate, facendo commenti unificati.

Stai esprimendo il tuo dissenso (e in generale anche altri lo stanno
facendo) mettendolo su un piano a volte personale, a volte
sull'argomento sono stato tradito, nel manifesto c'è scritto che io
valgo come gli altri, quindi non devono darmi contro quando esprimo
un'idea che in parte è vero e in parte no.

Da come hai scritto tu stai pagando la corrente per USARE ninux, ma
Ninux è una community, per cui cui non esistono noi che usano servizi
e voi che estendono la rete per piacere personale.

In Ninux esistono solo partecipanti, ognuno porta il proprio contributo
nel modo che preferisce, per esempio in modo tecnico, ospitando con il
proprio nodo servizi autogestiti o aiutando qualcuno che ha problemi,
oppure in modo non tecnico organizzando incontri di divulgazione o
banalmente partecipando alla mailing list.

Tu e Nino avete esercitato in realtà la stessa identica autorità, lui ha
usato l'argomento so come vanno le cose, con il forum moriremmo e tu
l'argomento la ML è così anni '90 che diventa una barriera di ingresso
al progetto. C'è stato un consenso generale a farlo o non farlo? No,
siamo ancora a livello flame, prova che non esiste una autorità totale
nella comunità ma solo gruppi con idee diverse.

Il problema nasce dal fatto che il forum che proponi non è un forum a
caso ma un sostituto/affiancamento della ML che serve anche e
soprattutto per prendere decisioni tecniche, che sono una parte
fondamentale in quanto se non sono coerenti i nodi tra loro non si
possono parlare, e la rete stessa verrebbe meno. Premesso quindi quanto
sia importante mi sarebbe sembrato alquanto strano che l'intera
community avrebbe spostato il tutto a un forum senza averne prima
discusso qualche settimana tutti insieme. La mailing list è un modo per
avere una specie di assemblea virtuale in cui non serve che fisicamente
tutti i partecipanti alle varie isole dal Friuli alla Sicilia, si
trovino a Roma per discutere.

 A questo puntomi sa che il vantaggio e' solo vostro
 Facciamo che stacco tuttoil modo di fare dei fondatori non
 rispecchia proprio il manifesto.

Non sei stato bannato, nessuno ha impostato rotte di iptables per
isolare il tuo nodo. C'è stata solo della resistenza da parte di alcuni
alla tua proposta, e considerando quello che ho detto sopra, mi sembra
pure normale. La reazione dei fondatori di Ninux è la più naturale, dopo
anni di lavoro sul progetto, con un flame inutile principalmente
alimentato dai nuovi arrivati, si rischia di avere una scissione della
community e vanificazione di tutti gli sforzi.

Come ha detto Saverio nessuno ti sta vincolando, e infatti quelli che
sono apertamente contro hanno tutti detto se volete farlo fatelo. E
infatti il forum è up, con degli utenti registrati e dei topic, con un
software scelto in maniera decisamente non comunitaria (per esempio io
avrei votato per simple machine). Quanto consenso si è aspettato prima
di aprire il forum? Pochissimo, da quello che vedo molte isole non hanno
neanche fatto in tempo ad esprimersi ufficialmente. eigenNet (in cui in
realtà mi sono espresso solo io a titolo del tutto personale), iuliiNet,
ninux-verona sono solo tre di cui noto l'assenza.

 Vi consiglio di non pubblicizzare troppo la cosaperchè magari poi le
 persone come me leggono il manifesto e vogliono farne parte.

Perché invece di fare l'arrabbiato e andartene non rimani e partecipi?
Il forum ce l'hai, puoi cercare di convincere le persone con dei motivi
validi a partecipare lì anziché qui, oppure qui E lì. Ognuno è libero di
fare quello che vuole e di prendersi le responsabilità delle proprie
decisioni e azioni.

Pensaci e decidi valutando pro e contro con gli altri, non solo con chi
ti spalleggia: quanto sono disposto a volere un forum? è un rischio
concreto quello della divisione della comunità e delle informazioni?

Lo sappiamo tutti che i flame poi degenerano e diventano il trigger per
far sì che tutti i rancori escano. Non dico volemose bene, ma almeno
non scadiamo nell'inutile tentativo di arroccarsi sulle proprie
posizioni senza motivo, o per motivi che non c'entrano con l'argomento.

Per esempio vedevo bene la proposta di forum con integrazione in ML, era
una proposta che stava andando abbastanza bene e nessuno si è espresso a
sfavore. Bisogna lavorarci un po', codificare. I plugin che ci sono ora
sono vecchi o fanno schifo, ma è possibile sicuramente farlo.

Libertà [non è fare il cazzo che ti pare,] è partecipazione.

David
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] [ninux-roma] Attacchi DoS in olsrd Was: Malfunzionamento a Gallia

2014-05-26 Per discussione David Costa
On 05/26/2014 07:00 PM, lilo wrote:
 facendo un discorso at large, per quanto MI riguarda, ora che la rete
 sta crescendo, ed era quello che si sperava da tanto, l'ottica dovrebbe
 concentrarsi in ambito di ingegneria sociale, l'utente deve essere
 protetto e vivere tranquillo.

Ammetto che l'esperimento di Saverio è un po' brusco e autistico, e
ammetto anche di non conoscere i nodi e le vicissitudini di Roma, però
mette bene in evidenza quanto sia importante assumere certi comportamenti.

Qualcuno ha fatto un attacco esattamente come procederebbe un attaccante
reale, sfruttando vulnerabilità note e non corrette, prendendo come
target dei servizi usabili anche dall'esterno. L'attacco è pure lungo
temporalmente e genera diversi mal di testa a proprietari di nodi,
utenti interni ed esterni a Ninux.

Praticamente Ninux era sotto attacco ma nessuno ha detto una parola.

Non il proprietario del nodo, non l'attaccante (che era interno), ma
neanche chi i disservizi li ha subiti. Io stesso quando ho visto che il
servizio non era raggiungibile ho pensato Nooo, non posso contattare
ute...@jabber.ninux.org! Va be' risolveranno, non è un problema mio.

Per evitare l'ingegneria sociale un modo sarebbe quello di riverificare
le informazioni, chiedendo sono sotto attacco o qualcuno ha cambiato
qualcosa nei suoi apparati? ragà ma il servizio non va perché lo state
aggiornando oppure è esploso qualcosa nel routing BGP?
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Corner Reflector (was: Get it, Mesh it, Love it)

2014-05-24 Per discussione David Costa
-BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-
Hash: SHA1



On 05/22/2014 12:42 PM, Luca Cappelletti wrote:
 Il miracolo avviene quando dietro una di queste bestie (i.e una
 15dBm da 9/10 gradi V Plane) ci metti un corner reflector

Non avevo mai sentito parlare di corner reflector, dall'idea che mi
sto facendo leggendo su internet sembrano molto interessanti. Hai
qualche modello consigliato? Quale esperienza di DIY?
-BEGIN PGP SIGNATURE-
Version: GnuPG v2.0.22 (GNU/Linux)
Comment: Using GnuPG with Thunderbird - http://www.enigmail.net/

iQIcBAEBAgAGBQJTgNdQAAoJEIwC5RRpSuYyZMwP/Ama0XuQUl/m+VPSfE4C9Zkj
UUwgSon+YhVWUCV4MJ0+4KKhr/iwhnsSQMgAKOP2QLdP8/QqIH/Q7sGoByhRIlGh
hCQUb0PyefKymfDAZRJOn7Cg8+WaUlwyKWRl3xE3tjjBQrCTmPLZ7pqTolqBYxV3
DRPEatea7f7WVQlxDraP4E8Ac0IdVMi+eIG/f4xQ34gVw9alw69OURSFstSx2mTZ
QMP6x+hxsbrsEQE0GiGk/EXSDLK2Zx/dXgNuPBR1khtNd/yT1eEAvCfpOUIIxQXM
IwN8esissbOejsIbYYUnVLBVik9wMMP6vBeGmJUWfvFUCD7w3F/+AMFfKXJ9hFoh
0eAQgM2bFzNpvm7Gjk40J+3hFJwHHoSV4O7eHw/fcPtpFNCwSyWS6dkuFeqWSVn+
lz0QMtmVWxcZtEcB8ejiJaaWGmyljwg5RBEykZ4M3Jz3F42Cilht2Gvj6j9gdKT8
sSHg6RcT/7TCUKNKZQiR4ip+GI3W5znLPLmnKgJqWB8DfE3mWCx9doaMi71Es4UO
qdgHVuIUaEWytlUlC24R+8yH5tiIii+CTdW2FvEEfQUYjdP7xyl4SCmfo8E+N8yX
S3gDP5Fwirv00HIn7ENquhcwwKfx0NWgvpkT8gcR2ueJKzPIofukGThW2JRk2SNL
6RfER9sjGjgLRHTbYzIL
=tJrb
-END PGP SIGNATURE-
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Serve un forum

2014-05-24 Per discussione David Costa
On 05/22/2014 06:40 PM, Diego Luca Candido wrote:
 Ora che c'e' la voglia di orientarsi verso strumenti esterni alla
 mailing list, sono un po' dubbioso sulla frammentazione delle
 informazioni.

Io sono dubbioso anche sulla frammentazione interna al forum. Se ho un
problema hardware solo a Trieste perché servono pali rinforzati a causa
della bora, devo postare in categoria hardware o isola di Trieste?

La divisione in aree serve proprio per evitare di guardare cose che non
ti interessano, però se so che potenzialmente qualcosa che mi interessa
è finito nell'area sbagliata, me le devo controllare comunque tutte.
Quindi il problema del rumore e dell'eccesso di informazione ritorna lo
stesso.

 Come ovvieremo al problema? Faremo un merging di
 informazioni importanti sul wiki? Oppure si parlarà solamente di
 alcuni aspetti sulla mailing list e altri sul forum?

In ArchLinux usano la chat IRC, il forum e diverse mailing lists. Quando
qualcuno ha delle informazioni ben strutturate, le mette nel wiki.

Il wiki è la sintesi di tutto quello che avviene negli altri canali, di
fatto.
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Peer to Peer file Synchronization

2013-12-18 Per discussione David Costa
On 12/18/2013 02:09 PM, Clauz wrote:
 Chissa' se qualcuno li' fuori sta pensando a combinare le 
 funzionalita' di bup e git-annex...

Prima apparizione dopo tanto lurking!

Si, è una funzionalità abbastanza richiesta di git-annex, infatti ne
hanno scritto anche un walk-through [1]. Viene implementato come uno
special remote [2] al pari di S3 o di WebDAV.

[1] http://git-annex.branchable.com/walkthrough/using_bup/
[2] http://git-annex.branchable.com/special_remotes/bup/

Ciao,
David


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless