Re: [Ninux-Wireless] Torino e Roma

2016-07-11 Per discussione uby one
Per Torino e provincia abbiamo la "concorrenza" di
http://www.senzafilisenzaconfini.org
Le finalità sono diverse ma si rivolge a tutti e ai comuni soprattutto con
scarsa connettività e con buon successo e si sta allargando a parecchi
comuni.
Proporre un progetto in "comune"? Non siamo localmente pronti (credo) per
una proposta completa ma penso che sondare il terreno per una qualche sorta
di sposorizzazione si possa tentare. La geografia e la crescente capacità
di connessione della città non son un buon traino.
La fibra spunta come erbaccia!

Il giorno 11 luglio 2016 16:24, Fabio Capriati 
ha scritto:

> A nome di chi?
> Credo che dovresti confrontare prima con i membri della community locale.
>
> Il giorno 9 luglio 2016 10:34, Giuseppe Ferraiolo <
> ferraiologiuse...@gmail.com> ha scritto:
>
>> Se serve una mano io sono dentro al gruppo 
>>
>> Inviato da iPhone
>>
>> > Il giorno 09 lug 2016, alle ore 09:05, Massimiliano CARNEMOLLA <
>> massimili...@null.net> ha scritto:
>> >
>> > Avete pensato di andare a parlare con i rispettivi comuni di questo
>> progetto visto che l'aria a livello politico forse cambiera' ?
>> > ___
>> > Wireless mailing list
>> > Wireless@ml.ninux.org
>> > http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Video di Verrua Savoia... Senza Fili Senza Confini

2015-11-22 Per discussione uby one
un paio di interessanti interventi del 18 Ottobre 2015...

Intervento di Andrea Casalegno Consorzio TO-PIX dal minuto 7:45

https://www.youtube.com/watch?v=4I2gYVZenF8

Intervento di Trinchero:
https://www.youtube.com/watch?v=pglLCS9h5rw

Ciao
 Uby
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Nuovo progetto wireless

2015-10-18 Per discussione uby one
Ciao, sono stato oggi al congresso, era anche in streaming e presumo presto
verrà linkato da qualche parte.
Nulla di "tecnico" ma piuttosto un vademecum per altri comuni che volessero
imitarli.
Superati i convenevoli e presentazioni dei personaggi che hanno permesso la
realizzazione dle progetto, i due interventi di Casalegno (To-pix) e d
Trinchero (ideatore e tuttofare del progetto) sono stati molto interessanti.
Senza Fili Senza Confini è molto vicino, in alcuni casi, alle logiche di
ninux, molto distante per altri.
Vicino perchè in alcuni passaggi, la nascita della comunità prima
dell'associazione e la divulgazione del kh tra gli iscritti è un elemento
comune. Lontano perchè il fine è solo portare connettività dove
impossibilitati ad averla.
Insomma è un'alternativa ad un provider WISP a basso costo.
E' stato divulgato un modello di connettività ad internet alternativo per
piccoli nuclei, e mi sembra una cosa utile.
Nel loro caso ovviamente non avrebbe senso un rete mesh. C'è un centro
stella, tutti direttamente o al limite con un hop su un altro vicino, vanno
verso il collettore di internet. Nessun servizio aggiuntivo nato dalla
comunità, etc.

Ciao
 Uby










Il giorno 17 ottobre 2015 15:27, Massimiliano CARNEMOLLA <
massimili...@null.net> ha scritto:

> Il 14/10/2015 23:01, Alessandro Gnagni ha scritto:
>
> Lo conoscete:
>>
>> http://www.repubblica.it/tecnologia/2015/10/14/news/banda_larga_nasce_la_federazione_per_portare_il_wifi_in_tutte_le_zone_rurali_d_italia-124709408/?ref=HREC1-23#gallery-slider=124712585
>> ?
>>
>
> E' uno che qualche tempo fa ha inviato un post in questa lista.
>
> Piace a  2.289.749 persone . Su Facebook
>
>
> Peccato che nessuno di questi faccia un cazzo per espandere la rete mesh
> in Italia e la Comunita' che ci sta sotto.
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] convegno senza fili senza confini

2015-10-05 Per discussione uby one
Leonardo grazie dell'Info.
Se riesco ad organizzarmi ci vado.
Anche solo per alzare la manina e chiedere: "Avete mai sentito parlare di
reti comunitarie?"
Uby

2015-10-02 13:20 GMT+02:00 leonardo :

> Per chi e' in zona Torino:
>
> http://www.senzafilisenzaconfini.org/SmartCommunities2015.php
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Link a 30Km, hardware, costi e performance

2015-09-22 Per discussione uby one
Grazie Daniele.
Resto molto dubbioso e non so valutare in maniera "scientifica" l'apertura
al campo di fresnel.
Da questa foto
http://photogallery.ninux.org/displayimage.php?pid=1951=1
 dovrei puntare, dal mio lato, sopra i palazzi marroni a DX. Distanza 29,4
km per 420m di dislivello.
Direi quindi un corridoio verticale di proiezione molto ridotto.
Dall'altro versante, sulla collina del Pinerolese, il problema potrebbe
essere che l'antenna supererà di pochi metri il fogliame distante in
orizzontale meno di 30 metri. Non so se sono stato chiaro nell'esposizione.
Un'altra considerazione è che tra smog urbano ed umidità/nebbia ci sarà
un'attenuazione non indifferente.
A naso vi sembra ancora fattibile?

Sto aspettando una serata serena per verificare in ogni caso la visibilità
ottica.
Pensavo di usare un flash dal mio tetto e binocolo dalla collina, secondo
voi si vedrà?
Avete qualche altra idea?

Ciao, grazie
 Uby



Il giorno 22 settembre 2015 01:47, Daniele Capasso <
capasso.dani...@gmail.com> ha scritto:

> Si. Però molto probabilmente anche qualcosa in più perché devo migliorare
> il puntamento della mia antenna.
>
>
> Il lunedì 21 settembre 2015, uby one <uby...@gmail.com> ha scritto:
>
>> Daniele in effetti sarei curioso di sapere per prestazioni ottime cosa
>> intendi.
>> Siamo sui numeri ipotizzati da Simone?
>> Ciao, grazie
>>  Uby
>>
>> Il giorno 21 settembre 2015 09:27, nino <n...@ninux.org> ha scritto:
>>
>>> Ciao Daniele,
>>>
>>> On 09/17/2015 12:37 PM, Daniele Capasso wrote:
>>> > Guarda io ho un link attivo da 31km con 2 powerbeam 620 ac e con
>>> > prestazioni ottime.
>>>
>>> Che intendi per prestazioni ottime? Hai fatto qualche test di carico con
>>> iperf?
>>> Facci sapere, a Roma abbiamo comprato due powerbeam 500 ac per
>>> sperimentarle, ma sono curioso di sapere i risultati di qualcuno di
>>> affidabile che ce le ha in campo...
>>> Ciao
>>> Nino
>>> ___
>>> Wireless mailing list
>>> Wireless@ml.ninux.org
>>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>>
>>
>>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Link a 30Km, hardware, costi e performance

2015-09-22 Per discussione uby one
Si certo, quando non c'è foschia la collina si vede.
il tool di ubiquiti me lo indica come fattibile e con zona fresnel ok, ma
di certo non considera vegetazione e palazzi.

Il giorno 22 settembre 2015 21:57, Daniele Capasso <
capasso.dani...@gmail.com> ha scritto:

> Ma tu la collina da sopra i palazzi la vedi (dalla foto non si capisce).
> Hai provato ad usare il sito airlink ubiquiti per vedere la zona di
> fresnel?
> Comunque verificare la visibilità ottica a 30km non é semplice, fai prima
> a verificare direttamente con le antenne.
> Non conosco il tuo budget, ma se fossi in te io prenderei 2 rocket AC con
> parabola da 31dbi :D
> Facci sapere
> Ciao
>
> Il martedì 22 settembre 2015, uby one <uby...@gmail.com> ha scritto:
>
>> Grazie Daniele.
>> Resto molto dubbioso e non so valutare in maniera "scientifica"
>> l'apertura al campo di fresnel.
>> Da questa foto
>> http://photogallery.ninux.org/displayimage.php?pid=1951=1
>>  dovrei puntare, dal mio lato, sopra i palazzi marroni a DX. Distanza
>> 29,4 km per 420m di dislivello.
>> Direi quindi un corridoio verticale di proiezione molto ridotto.
>> Dall'altro versante, sulla collina del Pinerolese, il problema potrebbe
>> essere che l'antenna supererà di pochi metri il fogliame distante in
>> orizzontale meno di 30 metri. Non so se sono stato chiaro nell'esposizione.
>> Un'altra considerazione è che tra smog urbano ed umidità/nebbia ci sarà
>> un'attenuazione non indifferente.
>> A naso vi sembra ancora fattibile?
>>
>> Sto aspettando una serata serena per verificare in ogni caso la
>> visibilità ottica.
>> Pensavo di usare un flash dal mio tetto e binocolo dalla collina, secondo
>> voi si vedrà?
>> Avete qualche altra idea?
>>
>> Ciao, grazie
>>  Uby
>>
>>
>>
>> Il giorno 22 settembre 2015 01:47, Daniele Capasso <
>> capasso.dani...@gmail.com> ha scritto:
>>
>>> Si. Però molto probabilmente anche qualcosa in più perché devo
>>> migliorare il puntamento della mia antenna.
>>>
>>>
>>> Il lunedì 21 settembre 2015, uby one <uby...@gmail.com> ha scritto:
>>>
>>>> Daniele in effetti sarei curioso di sapere per prestazioni ottime cosa
>>>> intendi.
>>>> Siamo sui numeri ipotizzati da Simone?
>>>> Ciao, grazie
>>>>  Uby
>>>>
>>>> Il giorno 21 settembre 2015 09:27, nino <n...@ninux.org> ha scritto:
>>>>
>>>>> Ciao Daniele,
>>>>>
>>>>> On 09/17/2015 12:37 PM, Daniele Capasso wrote:
>>>>> > Guarda io ho un link attivo da 31km con 2 powerbeam 620 ac e con
>>>>> > prestazioni ottime.
>>>>>
>>>>> Che intendi per prestazioni ottime? Hai fatto qualche test di carico
>>>>> con
>>>>> iperf?
>>>>> Facci sapere, a Roma abbiamo comprato due powerbeam 500 ac per
>>>>> sperimentarle, ma sono curioso di sapere i risultati di qualcuno di
>>>>> affidabile che ce le ha in campo...
>>>>> Ciao
>>>>> Nino
>>>>> ___
>>>>> Wireless mailing list
>>>>> Wireless@ml.ninux.org
>>>>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>>>>
>>>>
>>>>
>>> ___
>>> Wireless mailing list
>>> Wireless@ml.ninux.org
>>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>>
>>>
>>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Link a 30Km, hardware, costi e performance

2015-09-21 Per discussione uby one
Daniele in effetti sarei curioso di sapere per prestazioni ottime cosa
intendi.
Siamo sui numeri ipotizzati da Simone?
Ciao, grazie
 Uby

Il giorno 21 settembre 2015 09:27, nino  ha scritto:

> Ciao Daniele,
>
> On 09/17/2015 12:37 PM, Daniele Capasso wrote:
> > Guarda io ho un link attivo da 31km con 2 powerbeam 620 ac e con
> > prestazioni ottime.
>
> Che intendi per prestazioni ottime? Hai fatto qualche test di carico con
> iperf?
> Facci sapere, a Roma abbiamo comprato due powerbeam 500 ac per
> sperimentarle, ma sono curioso di sapere i risultati di qualcuno di
> affidabile che ce le ha in campo...
> Ciao
> Nino
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Link a 30Km, hardware, costi e performance

2015-09-17 Per discussione uby one
Ciao a tutti,
 una domandina (si fa per dire) per connettere due nodi a 30km,
ovviamente con visibilità ottica (un punto a 700m, di altitudine, il
secondo a 260m), che hardware potrei usare, con che costi all'incirca e
quali prestazioni reali mi potrei attendere?
Diciamo che un Airfiber 5 e 2000€ sono un po troppo...
Sulla carta ho letto di tutto, mi piacerebbe avere il feedback di qualcuno
che l'abbia visto o l'abbia fatto per davvero...
Cia, grazie
 Uby
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Link a 30Km, hardware, costi e performance

2015-09-17 Per discussione uby one
Grazie a tutti, oggi, ispezionando la località, ho trovato a meno di un
centinaio di metri questo catafalco
https://www.google.it/maps/place/Via+Pramartino,+70,+10060+San+Pietro+Val+Lemina+TO/@44.9118501,7.3015744,3a,75y,72.12h,86.99t/data=!3m7!1e1!3m5!1s0toLLfokM3W5jpVOJifCZw!2e0!6s%2F%2Fgeo3.ggpht.com%2Fcbk%3Fpanoid%3D0toLLfokM3W5jpVOJifCZw%26output%3Dthumbnail%26cb_client%3Dmaps_sv.tactile.gps%26thumb%3D2%26w%3D203%26h%3D100%26yaw%3D67.755104%26pitch%3D0!7i13312!8i6656!4m2!3m1!1s0x47882550f51d95c7:0x5f87fee9cbd913b8?hl=it
Ad occhio le antenne però puntano altri siti... bene da un verso, il luogo
sembra adatto, male perchè immagino sia generatore di disturbi o peggio
potrei esserlo per l'attuale installazione. Ad occhi direi che è un wisp
della zona, piuttosto artigianale.


Il giorno 17 settembre 2015 15:14, Fabio Capriati 
ha scritto:

> Il vantaggio di avere l'alto guadagno non è tanto l'aumento dell' eirp che
> deve rimanere nella norma (e i conti se li fa il sw dell'antenna impostando
> correttamente il regulatory) ma aumentare la direttività per escludere
> quanto più possibile le sorgenti di disturbo provenienti da altre direzioni
> che ti abbassano L'SNR e quindi le prestazioni (Se non puoi alzare l'S devi
> per forza abbassare N se vuoi certe prestazioni)
>
> Saluti
>
> Il giorno 17 settembre 2015 13:51, Simone Magrin 
> ha scritto:
>
>>
>> Il 17/set/2015 01:45 PM, "dAm2K"  ha scritto:
>> >
>> > Scusate la domanda, ma e' legale in italia utilizzare antenne a
>> guadagno cosi' elevato senza abbassare la potenza?
>>
>> Bisogna rispettare 1w eirp.
>> Se hai tanto guadagno d'antenna devi abbassare la potenza.
>>
>> ___
>> Wireless mailing list
>> Wireless@ml.ninux.org
>> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>>
>>
>
> ___
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>
>
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Qualcosa mi sfugge... Internet condominiale condivisa?

2015-06-18 Per discussione uby one
http://www.condominiointernet.com/

La società (non è chiaro se esiste effettivamente una società, non è
menzionata)
offre tranquillamente i suoi servizi di condivisione... apparentemente di
una normale connessione privata.
Premesso che è espressamente vietata la rivendita da credo tutti i
contratti... ma questi offrono addirittura il rimborso del 65% per
ristrutturazione per il cablaggio!

Uby
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Qualcosa mi sfugge... Internet condominiale condivisa?

2015-06-18 Per discussione uby one
Ma che tu sappia il contratto diventa business?
tks

Il giorno 18 giugno 2015 16:21, Saverio Proto ziopr...@gmail.com ha
scritto:

 Se il contratto Internet e' intestato al condominio si puo fare
 tranquillamente.
 I condomini possono pagare la loro parte sulla rata condominiale.

 Saverio

 Il 18 giugno 2015 15:34, uby one uby...@gmail.com ha scritto:
  http://www.condominiointernet.com/
 
  La società (non è chiaro se esiste effettivamente una società, non è
  menzionata)
  offre tranquillamente i suoi servizi di condivisione... apparentemente di
  una normale connessione privata.
  Premesso che è espressamente vietata la rivendita da credo tutti i
  contratti... ma questi offrono addirittura il rimborso del 65% per
  ristrutturazione per il cablaggio!
 
  Uby
 
  ___
  Wireless mailing list
  Wireless@ml.ninux.org
  http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
 
 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Pulizia map.ninux.org

2015-05-07 Per discussione uby one
Ottimo lavoro Nemesis
 A scapito dei numero ma aumentandone la veridicità avrei preferito una
validazione.
Un clicca qua per confermare il tuo punto.
Purtroppo ho constatato, per lo meno nella mia zona, ma immagino
statisticamente in maniera equivalente, che siano molti i nodi orfani che
interpellati non rispondono con alcun feedback...
Vero che sebbene dormienti, resta sempre la speranza che si risveglino!

 Uby

Il giorno 5 maggio 2015 16:32, Nemesis neme...@ninux.org ha scritto:

  Avrete notato che abbiamo inviato una mail a tutti i nodi.

 Riassumo qui in poche righe i concetti chiave:

- eliminate i nodi non più rilevanti
- segnalate i nodi che erano attivi e non lo sono più
- fate in modo che tutti i vostri nodi abbiano un unica email
funzionante
- fate in modo che tutti i vostri nodi abbiano un campo responsabile
coerente (verrà usato come username)

 Per chi vuol contribuire attivamente, ci sono diversi progetti su cui potete
 farlo, di diversi gradi di difficoltà:

- mappa: https://github.com/ninuxorg/nodeshot
- topologia: https://github.com/ninuxorg/netdiff
 - monitoring: https://github.com/ninuxorg/netengine
- standardizzazione formato:
https://github.com/interop-dev/json-for-networks

 Per chi non può contribuire, ci sarebbe molto d'aiuto se potreste cercare
 di spronare qualcuno del vostro gruppo a farlo, anche per evitare di
 centralizzare troppo le conoscenze.

 Il lavoro da fare è ancora molto.

 Nemesis

 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] Ripartire banda...

2015-03-13 Per discussione uby one
Ciao a tutti,
Un domanda parzialmente ot...

Devo ripartire 100Mb di banda verso tre reti separate da  33Mb, anche
eventualmente con soluzioni dedicate ma non disdegnando una soluzione open,
magari già testata da qualcuno.
 Qualche suggerimento?
Grazie!

 Uby
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] vmware - pfsense ed antenne...

2015-02-08 Per discussione uby one
Ok, risolto. In realtà mi mancava solo il trunk sullo switch hp...
Ora tutto funziona... o meglio ,ora vedo le reti esterne dal pfsense
virtuale, ora mi manca solo tutto il resto
Ciao, grazie

Il giorno 8 febbraio 2015 12:22, Alessandro Gnagni alessan...@gnagni.it
ha scritto:

 crea un vswitch, automaticamente l'uplink va in trunk. poi devi creare un
 distribuited switch su quel vswitch configurato in vlan trunk mode e sotto
 security abiliti tutte le opzioni.

 Il giorno 6 febbraio 2015 17:07, uby one uby...@gmail.com ha scritto:

 Grazie Alberto, provato ma nisba...
 Ora su vmware ho solo un ubuntu acceso che tenta di pingare l'ip di un M5.
 Sto usando un hp procurve 1810 ... e mi viene un dubbio, ma devo creare
 anche un trunk?


 Il giorno 6 febbraio 2015 16:37, Alberto Pizzini 
 alberto.pizz...@gmail.com ha scritto:

 Devi impostare su acceppted la modalità promiscua negli switch
 virtuali, in moltissimi casi, prova così.

 Il giorno 6 febbraio 2015 16:24, uby one uby...@gmail.com ha scritto:

 Ciao a tutti...
 Qualcuno ha mai usato vmware per ospitare oltre ai vari server, etc
 anche un pfsense per gestire il rounting a terra?
 Ho un serverino esxi sempre acceso e piuttosto scarico che potrebbe
 occuparsene, quindi ci ho provato.
 Le 2 antenne M5 che dovrò connettere sono già state configurate con le
 loro vlan e, connesse ad uno switch managed, sono ok dal punto di vista
 della connettività.

 L'ESXi è connesso allo stesso switch con un solo cavo utp che ha (o
 dovrebbe avere...) taggate le 3 vlan che mi servono.
 Su vmware a livello server le vlan non sono configurate, fanno
 riferimento a dei device virtuali (virtual machine port group) e sono loro
 che taggano la vlan sull'unica interfaccia.
 Bene, sulla carta mi sarei aspettato che funzionasse ma non riesco a
 connettere nulla tra vmware e hardware esterno.
 Il problema è evidentemente sulla config di vmware... ho dimenticato
 qualcosa?
 Ciao, grassie
  Uby

 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless




 --
 -
 Alberto Pizzini
 Via Suor Celestina Donati, 67
 00167 Roma


 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless



 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless



 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


[Ninux-Wireless] vmware - pfsense ed antenne...

2015-02-06 Per discussione uby one
Ciao a tutti...
Qualcuno ha mai usato vmware per ospitare oltre ai vari server, etc anche
un pfsense per gestire il rounting a terra?
Ho un serverino esxi sempre acceso e piuttosto scarico che potrebbe
occuparsene, quindi ci ho provato.
Le 2 antenne M5 che dovrò connettere sono già state configurate con le loro
vlan e, connesse ad uno switch managed, sono ok dal punto di vista della
connettività.

L'ESXi è connesso allo stesso switch con un solo cavo utp che ha (o
dovrebbe avere...) taggate le 3 vlan che mi servono.
Su vmware a livello server le vlan non sono configurate, fanno riferimento
a dei device virtuali (virtual machine port group) e sono loro che taggano
la vlan sull'unica interfaccia.
Bene, sulla carta mi sarei aspettato che funzionasse ma non riesco a
connettere nulla tra vmware e hardware esterno.
Il problema è evidentemente sulla config di vmware... ho dimenticato
qualcosa?
Ciao, grassie
 Uby
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] vmware - pfsense ed antenne...

2015-02-06 Per discussione uby one
Grazie Alberto, provato ma nisba...
Ora su vmware ho solo un ubuntu acceso che tenta di pingare l'ip di un M5.
Sto usando un hp procurve 1810 ... e mi viene un dubbio, ma devo creare
anche un trunk?


Il giorno 6 febbraio 2015 16:37, Alberto Pizzini alberto.pizz...@gmail.com
ha scritto:

 Devi impostare su acceppted la modalità promiscua negli switch virtuali,
 in moltissimi casi, prova così.

 Il giorno 6 febbraio 2015 16:24, uby one uby...@gmail.com ha scritto:

 Ciao a tutti...
 Qualcuno ha mai usato vmware per ospitare oltre ai vari server, etc anche
 un pfsense per gestire il rounting a terra?
 Ho un serverino esxi sempre acceso e piuttosto scarico che potrebbe
 occuparsene, quindi ci ho provato.
 Le 2 antenne M5 che dovrò connettere sono già state configurate con le
 loro vlan e, connesse ad uno switch managed, sono ok dal punto di vista
 della connettività.

 L'ESXi è connesso allo stesso switch con un solo cavo utp che ha (o
 dovrebbe avere...) taggate le 3 vlan che mi servono.
 Su vmware a livello server le vlan non sono configurate, fanno
 riferimento a dei device virtuali (virtual machine port group) e sono loro
 che taggano la vlan sull'unica interfaccia.
 Bene, sulla carta mi sarei aspettato che funzionasse ma non riesco a
 connettere nulla tra vmware e hardware esterno.
 Il problema è evidentemente sulla config di vmware... ho dimenticato
 qualcosa?
 Ciao, grassie
  Uby

 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless




 --
 -
 Alberto Pizzini
 Via Suor Celestina Donati, 67
 00167 Roma


 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Informazioni varie

2015-01-31 Per discussione uby one
Daniele... la tua idea l'ho già testata, il primo dronino perso! Troppo
vento, il secondo deludente nei risultati.
I droni sono molto divertenti ma poco pratici per questo scopo. Poi
ovviamente devi averci fatto un bel po di pratica prima di avventurarti in
una pratica simile. Giusto perchè non sono giocattoli e ci si puo' fare
male.
In ogni caso le immagini o i filmati, se non si tratta di un droni
semiprofessionali, non servono a molto. Facilmente saranno mosse o con
troppo poco dettaglio. Piuttosto un palo telescopico portatile con un
piccola testa porta fotocamera ed un controllo remoto via cavo o wireless
potrebbe essere una soluzione piu' pratica. Per lo meno è ciò che sto
valutando di costruirmi...
Ciao
 Uby


Il giorno 31 gennaio 2015 11:26, Daniele Capasso capasso.dani...@gmail.com
ha scritto:

 Anche io uso Google earth per vedere le quote, solo che mi da diversi link
 possibili ma io dal tetto non ho visibilità causa alcuni palazzi. Siccome
 con un palo di 5, 6 metri li supero in altezza, mi piacerebbe sapere se poi
 c'è visibilità ottica. Inoltre potrei usarlo per fare i video dei vari link
 potenziali ed anche delle installazioni dei nodi.
 Infine è una figata pazzesca :D
 Mi sa che me lo compro.
 Ciao

 Il giorno 31 gennaio 2015 05:49, Simone Magrin simo.mag...@gmail.com ha
 scritto:


 Il 31/gen/2015 02:30 Daniele Capasso capasso.dani...@gmail.com ha
 scritto:
 
  Stavo pensando di comprarmi un bel drone della parrot con telecamera
 full HD da 14 megapixel, cosi lo faccio volare sopra i tetti dei nodi e
 guardo cosa si vede da un palo alto 10 metri.

 Se vuoi comprarti un drone, comprati un phantom...ma sappi che volare
 all'aperto è praticamente illegale.

 Cosa ne pensate? Credo tornerà utile, visto che ci stiamo organizzando (
 siamo già 5) per realizzare a breve termine 5 nodi.
  Tanto mi devo ancora fare il regalo di Natale :D

 Per fare quello che ti serve, basta andar sul tetto! 10 mt di palo
 richiedono tiranti, non è un lavoro da ridere...e normalmente basta
 utilizzare l'antenna tv già esistente!

 Io uso google earth per le quote altimetriche...e poi caccio fuori la
 testa dal tetto togliendo 4 tegole da sotto e guardo se verso quella tal
 direzione ci sono alberi o case. Ti assicuro che nel 90% dei casi basta
 questo.

 Se poi vuoi divertirti, allora il drone è un bello sfizio...ma meglio
 usarlo in un campo volo piuttosto che sui tetti delle case!

 Ciao
 Simo

 
  Il venerdì 30 gennaio 2015, Simone Magrin simo.mag...@gmail.com ha
 scritto:
 
 
  Il 30/gen/2015 13:42 federico la morgia super_tr...@hotmail.com
 ha scritto:
  
   Per i link da 10 km se i tetti si vedono non dovrebbero essere
 eccessivamente complicati, sicuramente non ci arrivi con una nanostation m5
 ! quindi già sei costretto ad usare nanobeam o airgrid e quindi fare
 precisamente i puntamenti ed ovviamente mettere bene il segnaposto
 precisamente su dove sarà il nodo !
   Vicino entro i 5 km hai persone interessate al progetto tipo
 parenti, amici, conoscenti ecc.ecc.ecc.
   Già che ci sei potresti fare come me per Pescara a sperimentare le
 versione AC di 802.11 che sulla carta in modalità ptp ad 80 mhz di
 larghezza di canale dovrebbe toccare sui 900 mbit/s
 
  Sbaglio o 80mhz sono illegali per l'uso libero?
 
  o a 40 mhz, ed in modalità sia ptp e ptmp, dovrebbe raggiungere i 450
 mbit/s.
   Vedi tu in ogni caso su dove orientare le scelte.
   In caso di supernodo è conveniente portare su la 220v. sul tetto
 anche se a bologna a quanto pare ne hanno una paura folle.
  
   Federico.
  
   
   Date: Fri, 30 Jan 2015 11:38:34 +0100
  
   From: capasso.dani...@gmail.com
   To: wireless@ml.ninux.org
   Subject: Re: [Ninux-Wireless] Informazioni varie
  
   Io volevo usare questa:
   TP-LINK TL-ANT2415D 2.4GHz 15dBi Outdoor Omni-directional Antenna
  
   Forse però il produttore ha esagerato con i dbi :D
   Che intendi per gestire chi fa casino?
   Purtroppo la morfologia del territorio non lo consente, dove abito
 io ci sono colline ovunque.
   Comunque se riesco a contattare anche quelli che hanno segnato sulla
 mappa ninux l'intenzione di voler creare un nodo riesco a chiudere senza
 problemi l'anello.
   A tal proposito, io per contattarli ho usato il tasto contatta
 presente sulla mappa, ma mi chiedo se funzioni, non mi ha risposto ancora
 nessuno.
   Il simulatore del sito airlink ubiquiti è abbastanza attendibile?
   Faccio bene ad iniziare con 2 link da 10km o sono un po troppo
 impegnativi?
   Vi tengo aggiornati sugli sviluppi ed in caso di dubbi non esiterò a
 contattarvi :D
   Ciao
  
   P.S: nino ho letto anche il tuo messaggio, grazie per i consigli.
  
   ___ Wireless mailing
 list Wireless@ml.ninux.org http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
  
   ___
   Wireless mailing list
   Wireless@ml.ninux.org
   http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
  
 
 
  

Re: [Ninux-Wireless] Informazioni varie

2015-01-31 Per discussione uby one
Ho in mente anche un'altra variante. Sul palo metto un flash per
fotocamere, modificato rimuovendone la parabola riflettente e rendendolo
omnidirezionale.
al controllo del lampo collego un comandato da un ricevitore telefonico gsm.
posizionato il palo, senza attivare un flash temporizzato che potrebbe dare
fastidio, da ovunque sia, telefono all'attivatore mentre guardo i tetti...

Il sabato 31 gennaio 2015, Daniele Capasso capasso.dani...@gmail.com ha
scritto:

 Buona idea, forse la tua potrebbe essere un'ottima soluzione.
 Grazie

 Il giorno 31 gennaio 2015 12:07, uby one uby...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','uby...@gmail.com'); ha scritto:

 Daniele... la tua idea l'ho già testata, il primo dronino perso! Troppo
 vento, il secondo deludente nei risultati.
 I droni sono molto divertenti ma poco pratici per questo scopo. Poi
 ovviamente devi averci fatto un bel po di pratica prima di avventurarti in
 una pratica simile. Giusto perchè non sono giocattoli e ci si puo' fare
 male.
 In ogni caso le immagini o i filmati, se non si tratta di un droni
 semiprofessionali, non servono a molto. Facilmente saranno mosse o con
 troppo poco dettaglio. Piuttosto un palo telescopico portatile con un
 piccola testa porta fotocamera ed un controllo remoto via cavo o wireless
 potrebbe essere una soluzione piu' pratica. Per lo meno è ciò che sto
 valutando di costruirmi...
 Ciao
  Uby


 Il giorno 31 gennaio 2015 11:26, Daniele Capasso 
 capasso.dani...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','capasso.dani...@gmail.com'); ha scritto:

 Anche io uso Google earth per vedere le quote, solo che mi da diversi
 link possibili ma io dal tetto non ho visibilità causa alcuni palazzi.
 Siccome con un palo di 5, 6 metri li supero in altezza, mi piacerebbe
 sapere se poi c'è visibilità ottica. Inoltre potrei usarlo per fare i video
 dei vari link potenziali ed anche delle installazioni dei nodi.
 Infine è una figata pazzesca :D
 Mi sa che me lo compro.
 Ciao

 Il giorno 31 gennaio 2015 05:49, Simone Magrin simo.mag...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','simo.mag...@gmail.com'); ha scritto:


 Il 31/gen/2015 02:30 Daniele Capasso capasso.dani...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','capasso.dani...@gmail.com'); ha
 scritto:
 
  Stavo pensando di comprarmi un bel drone della parrot con telecamera
 full HD da 14 megapixel, cosi lo faccio volare sopra i tetti dei nodi e
 guardo cosa si vede da un palo alto 10 metri.

 Se vuoi comprarti un drone, comprati un phantom...ma sappi che volare
 all'aperto è praticamente illegale.

 Cosa ne pensate? Credo tornerà utile, visto che ci stiamo organizzando
 ( siamo già 5) per realizzare a breve termine 5 nodi.
  Tanto mi devo ancora fare il regalo di Natale :D

 Per fare quello che ti serve, basta andar sul tetto! 10 mt di palo
 richiedono tiranti, non è un lavoro da ridere...e normalmente basta
 utilizzare l'antenna tv già esistente!

 Io uso google earth per le quote altimetriche...e poi caccio fuori la
 testa dal tetto togliendo 4 tegole da sotto e guardo se verso quella tal
 direzione ci sono alberi o case. Ti assicuro che nel 90% dei casi basta
 questo.

 Se poi vuoi divertirti, allora il drone è un bello sfizio...ma meglio
 usarlo in un campo volo piuttosto che sui tetti delle case!

 Ciao
 Simo

 
  Il venerdì 30 gennaio 2015, Simone Magrin simo.mag...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','simo.mag...@gmail.com'); ha scritto:
 
 
  Il 30/gen/2015 13:42 federico la morgia super_tr...@hotmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','super_tr...@hotmail.com'); ha scritto:
  
   Per i link da 10 km se i tetti si vedono non dovrebbero essere
 eccessivamente complicati, sicuramente non ci arrivi con una nanostation m5
 ! quindi già sei costretto ad usare nanobeam o airgrid e quindi fare
 precisamente i puntamenti ed ovviamente mettere bene il segnaposto
 precisamente su dove sarà il nodo !
   Vicino entro i 5 km hai persone interessate al progetto tipo
 parenti, amici, conoscenti ecc.ecc.ecc.
   Già che ci sei potresti fare come me per Pescara a sperimentare le
 versione AC di 802.11 che sulla carta in modalità ptp ad 80 mhz di
 larghezza di canale dovrebbe toccare sui 900 mbit/s
 
  Sbaglio o 80mhz sono illegali per l'uso libero?
 
  o a 40 mhz, ed in modalità sia ptp e ptmp, dovrebbe raggiungere i
 450 mbit/s.
   Vedi tu in ogni caso su dove orientare le scelte.
   In caso di supernodo è conveniente portare su la 220v. sul tetto
 anche se a bologna a quanto pare ne hanno una paura folle.
  
   Federico.
  
   
   Date: Fri, 30 Jan 2015 11:38:34 +0100
  
   From: capasso.dani...@gmail.com
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','capasso.dani...@gmail.com');
   To: wireless@ml.ninux.org
 javascript:_e(%7B%7D,'cvml','wireless@ml.ninux.org');
   Subject: Re: [Ninux-Wireless] Informazioni varie
  
   Io volevo usare questa:
   TP-LINK TL-ANT2415D 2.4GHz 15dBi Outdoor Omni-directional Antenna
  
   Forse però il produttore ha esagerato con i dbi :D
   Che intendi per

Re: [Ninux-Wireless] Ninux in Alessandria

2015-01-30 Per discussione uby one
Dimenticavo, questa è la locandina che abbiamo realizzato per Torino,
facilmente adattabile...
E' a sua volta un mix di altre locandine già realizzate da altre isole.
https://www.dropbox.com/s/3mjh4umj81rm8xy/Locandina%20Ninux%20Torino.docx?dl=0

Uby

Il giorno 30 gennaio 2015 15:23, uby one uby...@gmail.com ha scritto:

 Ciao Emanuele e benvenuto...
 Ti suggerisco innanzitutto di aggiungerti alla mailing list di Torino.
 Si chiama torino ma è il riferimento per il Piemonte, in ogni caso siamo
 a distanza impossibile per una connessione ma non certo per incontrarci e
 scambiare 4 chiacchiere ai nostri Venerdì Nerd (Al momento ogni
 15gg,Cascina Roccafranca - Torino)
 Al momento latitano le connessioni fisiche, in compenso stanno ampliandosi
 discretamente quelle comunitarie.
 In ogni caso, se possiamo aiutarti... ci siamo anche noi.

 Aggiungo un consiglio tattico... Dalle nostre parti sta funzionando
 abbastanza bene il buon vecchio volantinaggio cartaceo. Non in grande
 stile, stampe casalinghe di un centinaio di copie appiccicate all'ingresso
 dei condomini (ebbene si... facciamo selezione all'ingresso e scegliamo i
 palazzi piu' alti! )

 Ciao alla prossima
  Uby

 Il giorno 28 gennaio 2015 10:25, Schrodinger's Cat al...@insiberia.net
 ha scritto:

 Ciao a tutti,

 Mi chiamo Emanuele e vivo in Alessandria. Seguo in progetto ninux da un
 po' e ora vorrei portarlo anche qui nella mia zona.
 Sto iniziando a diffondere il verbo tramite social, contatti umani e
 chiaramente ora anche con la ml, sperando che magari qualcuno di
 Alessandria legga e voglia iniziare a dare vita a questa cosa.
 Per ora siamo addirittura in...1! :)

 Spero di tenervi aggiornati con buone notizie.

 Saluti

 Emanuele
 --
 Schrodinger's cat is alive and lives in Siberia :)
 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless



___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Ninux in Alessandria

2015-01-30 Per discussione uby one
Albertux... uso quello che posso...
Il prossimo prometto che lo faccio in ascii senza sporcarmi con ms.
Il 30/Gen/2015 17:04 ADB albel...@gmail.com ha scritto:

 Il 30/01/2015 16:32, uby one ha scritto:
  Dimenticavo, questa è la locandina che abbiamo realizzato per Torino,
  facilmente adattabile...
  E' a sua volta un mix di altre locandine già realizzate da altre isole.
 
 https://www.dropbox.com/s/3mjh4umj81rm8xy/Locandina%20Ninux%20Torino.docx?dl=0
 
  Uby
 
  Il giorno 30 gennaio 2015 15:23, uby one uby...@gmail.com
  mailto:uby...@gmail.com ha scritto:
 
  Ciao Emanuele e benvenuto...
  Ti suggerisco innanzitutto di aggiungerti alla mailing list di
 Torino.
  Si chiama torino ma è il riferimento per il Piemonte, in ogni caso
  siamo a distanza impossibile per una connessione ma non certo per
  incontrarci e scambiare 4 chiacchiere ai nostri Venerdì Nerd (Al
  momento ogni 15gg,Cascina Roccafranca - Torino)
  Al momento latitano le connessioni fisiche, in compenso stanno
  ampliandosi discretamente quelle comunitarie.
  In ogni caso, se possiamo aiutarti... ci siamo anche noi.
 
  Aggiungo un consiglio tattico... Dalle nostre parti sta funzionando
  abbastanza bene il buon vecchio volantinaggio cartaceo. Non in
  grande stile, stampe casalinghe di un centinaio di copie appiccicate
  all'ingresso dei condomini (ebbene si... facciamo selezione
  all'ingresso e scegliamo i palazzi piu' alti! )
 
  Ciao alla prossima
   Uby
 
  Il giorno 28 gennaio 2015 10:25, Schrodinger's Cat
  al...@insiberia.net mailto:al...@insiberia.net ha scritto:
 
  Ciao a tutti,
 
  Mi chiamo Emanuele e vivo in Alessandria. Seguo in progetto
  ninux da un po' e ora vorrei portarlo anche qui nella mia zona.
  Sto iniziando a diffondere il verbo tramite social, contatti
  umani e chiaramente ora anche con la ml, sperando che magari
  qualcuno di Alessandria legga e voglia iniziare a dare vita a
  questa cosa.
  Per ora siamo addirittura in...1! :)
 
  Spero di tenervi aggiornati con buone notizie.
 
  Saluti
 
  Emanuele
  --
  Schrodinger's cat is alive and lives in Siberia :)
  _
  Wireless mailing list
  Wireless@ml.ninux.org mailto:Wireless@ml.ninux.org
  http://ml.ninux.org/mailman/__listinfo/wireless
  http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
 
 
 
 
 
  ___
  Wireless mailing list
  Wireless@ml.ninux.org
  http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
 

 DOCX

 Ma daiii...

 albertux


 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Ninux in Alessandria

2015-01-30 Per discussione uby one
Siamo partiti con un gruppo Piemonte, abbiamo poi scelto di identificarci
come Torino copiando un po l'iter di altre isole. Anche perchè al momento
c'e' solo un prode Biellese tra i partecipanti attivi piemontesi al di
fuori della provincia di torino.

Ci incontriamo oggi tra poche ore... sarà per la prossima!
Uby
Il 30/01/2015 15:23 uby one ha scritto:

 Ciao Emanuele e benvenuto...


Ciao Uby,

intanto grazie per la dritta dei volantini.
Mi hai anticipato con il tuo messaggio, perchè ti avevo messo un target
sulla fronte :P Intendo dire che avevo già letto i tuoi primi messaggi un
mese fa per quanto riguarda l'isola di Torino, e in questi giorni ho
pensato di contattarti per una collaborazione/scambio di informazioni tra
le due potenziali isole del Piemonte.
Anche per questo mi farebbe piacere incontrarvi nelle prossime riunioni.

La lista di Torino la stavo già seguendo come storico, ma ora mi iscrivo.

A proposto, curiosità sulle ml (che rivolgo a non so chi): se e quando
avremo un gruppo di persone e un discorso piu' concreto, è possibile avere
un spazio ml per Alessandria? Oppure lo fate a livello di regione?
Perchè vedo che c'è un po' uno e un po' l'altro.

Saluti

Emanuele

-- 
Schrodinger's cat is alive and lives in Siberia :)
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Ninux in Alessandria

2015-01-30 Per discussione uby one
Ciao Emanuele e benvenuto...
Ti suggerisco innanzitutto di aggiungerti alla mailing list di Torino.
Si chiama torino ma è il riferimento per il Piemonte, in ogni caso siamo
a distanza impossibile per una connessione ma non certo per incontrarci e
scambiare 4 chiacchiere ai nostri Venerdì Nerd (Al momento ogni
15gg,Cascina Roccafranca - Torino)
Al momento latitano le connessioni fisiche, in compenso stanno ampliandosi
discretamente quelle comunitarie.
In ogni caso, se possiamo aiutarti... ci siamo anche noi.

Aggiungo un consiglio tattico... Dalle nostre parti sta funzionando
abbastanza bene il buon vecchio volantinaggio cartaceo. Non in grande
stile, stampe casalinghe di un centinaio di copie appiccicate all'ingresso
dei condomini (ebbene si... facciamo selezione all'ingresso e scegliamo i
palazzi piu' alti! )

Ciao alla prossima
 Uby

Il giorno 28 gennaio 2015 10:25, Schrodinger's Cat al...@insiberia.net ha
scritto:

 Ciao a tutti,

 Mi chiamo Emanuele e vivo in Alessandria. Seguo in progetto ninux da un
 po' e ora vorrei portarlo anche qui nella mia zona.
 Sto iniziando a diffondere il verbo tramite social, contatti umani e
 chiaramente ora anche con la ml, sperando che magari qualcuno di
 Alessandria legga e voglia iniziare a dare vita a questa cosa.
 Per ora siamo addirittura in...1! :)

 Spero di tenervi aggiornati con buone notizie.

 Saluti

 Emanuele
 --
 Schrodinger's cat is alive and lives in Siberia :)
 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] OT: router tplink

2015-01-22 Per discussione uby one
Questo elenco (preso dalla guida del routing a terra
https://www.google.it/url?sa=trct=jq=esrc=ssource=webcd=1cad=rjauact=8ved=0CCMQFjAAurl=https%3A%2F%2Fdocs.google.com%2Fdocument%2Fd%2F1tEp4rFNDis4RAwwo4wwg6xDMdqeJKAi8FVYh_FsPEdk%2Fei=C9DAVOXWKsLIyAPukYDAAwusg=AFQjCNFG2QleoKHsY3pFzq8N2vk--CakXwsig2=f_6i-96jAgXWoPun6AGXPQbvm=bv.83829542,d.bGQ)
potrebbe esserti utile.
In ogni caso i modelli di router non devono includere il modem adsl...
Router OpenWRT-compatibili: Dispositivi consigliati

Marca

Modello

Gigabit

RAM

Flash

Bug VLAN

Easy Install

Uso

Prezzo

Note

TP-Link

TL-WR740N/ND v4.x
TL-WR741ND

NO

32 MB

4 MB

SI

SI

Foglia

20 €

TP-Link

TL-WR841N
TL-WR841ND v8.x

NO

32 MB

4 MB

SI

SI

Foglia

20 €

TP-Link

TL-WR841N v9.x

NO

32 MB ?

4 MB

?

SI

Foglia

18 €

BB

TP-Link

TL-WR1043ND v1

SI

32 MB

8 MB

NO

SI

Foglia

40 €

Fuori Produzione

TP-Link

TL-WR1043ND v2

SI

64 MB

8 MB

?

?

SuperNodo

40 €

BB

TP-Link

TL-WR2543ND

SI

64 MB

8 MB

?

SI

SuperNodo

60 €

TP-Link

TL-WDR3600

SI

128 MB

8 MB

SI

?

SuperNodo

45 €

TP-Link

TL-WDR4300

SI

128 MB

8 MB

NO https://dev.openwrt.org/changeset/40777

?

SuperNodo

50 €

TP-Link

TL-WDR4900 http://wiki.openwrt.org/toh/tp-link/tl-wdr4900

SI

128 MB

16 MB

?

SI

SuperNodo

80 €

BB

Asus

RT-N16

SI

128 MB

32 MB

?

?

SuperNodo

75 €

BB

D-Link

DIR-825 (B1/B2)

SI

64 MB

8 MB

?

?

SuperNodo

? €

AA-T
Out of Stock

D-Link

DIR-825 (C1)

SI

128 MB

16 MB

?

?

SuperNodo

? €

BB
Out of Stock

LinkSys

WRT160NL

SI

32 MB

8 MB

?

SI

Foglia

65 €


Allo stato attuale, tra i dispositivi OpenWRT compatibili, le scelte
consigliabili sono:

   -

   TP-Link TL-WR1043ND v2.x, per i nodi foglia.
   -

   TP-Link TL-WDR4300, per i SuperNodi.

Ciao

 Ubaldo

Il giorno 22 gennaio 2015 07:09, Paride Desimone nos...@inventati.org ha
scritto:

 Ciao a tutti.
 Mi servirebbe una piccolissima informazione. Ricordo che abbastanza tempo
 fa lessi che qualcuno stava usando dei router adsl2 della tplink, su cui
 aveva messo openwrt o i vari firmware di nino, per cablarsi casa.
 Ora, siccome il mio vecchio AGA sta tirando le cuoia, vorrei sostituirlo
 con uno di questi modelli, ma che ovviamente non costino uno spoposito (max
 100€).
 Sapreste dirmi il nome?

 Paride


 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Torino Ninux... work in progress

2014-11-28 Per discussione uby one
La cosa bella di Nemesis è che quando dice scrivo di fretta in ogni caso
riesce a creare una checklist, indentare etc. eheheheeh.

   - Assolutamente pronto ad imbastire un post sulla comunità nascente di
   Torino.
   - Concordo sul fatto che il tecnomaniaco sia il fulcro iniziale... senza
   non sapremmo dove iniziare.
   - Il punto di interscambio è a tutti gli effetti, ora ovviamente piu'
   che mai, una pura curiosità.
   - Ho visto l'articolo di Repubblica, ho qualche gancio al Poli
   attraverso i quali spero di riuscire ad avere un contatto


Il giorno 28 novembre 2014 10:07, Nemesis neme...@ninux.org ha scritto:

  Ciao uby,

 scrivo di fretta a riassumo il mio pensiero in una lista:

- ottimo avere incontro fisso, andrebbe pubblicizzato sul blog, puoi
preparare un testo breve tipo questo:
http://blog.ninux.org/2013/07/11/una-nuova-isola-in-incubazione-bologna/
? Se mi confermi ti facciamo un account per scrivere

 - stessa cosa vale per isola lombarda, non abbiamo pubblicizzato la
cosa bene, ci vorrebbe un post sul blog, specialmente se avete tirato su
già i primi link, @simone ci stai a fare la stessa cosa?

 - Purtroppo la nostra esperienza è che all'inizio bisogna puntare
sugli smanettoni, i nerd, i programmatori, gli attivisti informatici,
perchè ai non-nerd-visionari-smanettoni interessa più avere un vantaggio
pratico, che potrebbe essere internet condiviso per esempio. Se vi
appoggiano tanto meglio, ma non fatevi troppe illusioni

 - ci sono voluti anni a Roma prima di arrivare al punto di
interscambio, vi consiglio di fare piccoli passi alla la prima impressione
conta molto, non vi bruciate subito, il consiglio sempre vincente è quello
che all'inizio bisogna investire sulla community: il nucleo

 - esempi di associazioni che comprano e condividono banda sono
ProgettoNeco (Darkman segue la lista) e NoiNet (cooperativa), poi
recentemente è uscito anche questo articolo:

 http://www.repubblica.it/tecnologia/2014/11/24/news/senza_fili_senza_confini_nasce_in_monferrato_il_primo_gestore_internet_creato_dai_cittadini-101290765/


 On 11/27/2014 11:31 PM, uby one wrote:

 Ciao a tutti, un update dal Piemonte. Innanzitutto osserviamo e ci
 compiaciamo delle prime voci organizzate dei vicini Lombardi. Visto che i
 gruppi piu' attivi sono lontanucci potrebbe essere occasione per
 incontrarci prossimamente.

 Intanto da oggi il gruppo di Torino ha una sede fissa!
 Ogni 15 giorni a partire da Venerdi 12 dicembre, siamo ospitati dalla
 Cascina Roccafranca,http://www.cascinaroccafranca.it, una delle case di
 quartiere di Torino. Speriamo in tal modo di diffondere il verbo tra i
 curiosi.
 Abbiamo anche realizzato una paginetta su facebook, passateci il logo
 personalizzato (indovinate da chi abbiamo copiato l'idea?) Speriamo anche
 su quel fronte di catturare l'attenzione.www.facebook.com/torinoninux.
 Sempre tramite la roccafranca dovremmo scrivere un articoletto per il
 giornale distribuito dalle case di quartiere di torino
 http://www.vicini.to.ite con gli amici diradioimprontadigitale.orgcercheremo
 di diffondere ulteriormente ninux, sperando di non dire troppe cavolate. Vi
 state chiedendo se facciamo volantinaggio? Si ma con moderazione...

 Abbiamo putroppo mancato l'occasione del Linux Day, il nostro gruppetto si
 è formato solo da settembre e non abbiamo avuto tempo di organizzarci ma
 soprattutto neanche per essere sufficientemente preparati per il pubblico
 numeroso e, di norma ben preparato, dei Linux day torinesi. In compenso
 attraverso la Roccafranca siamo stati anche messi in contatto con uno dei
 gas (gruppo di acquisto solidale) di torino. E' stato piuttosto difficile
 trasmettere il messaggio e le logiche di Ninux. Il gas, come ninux, si basa
 sulla comunità e sul volontariato gratuito e di per se questo è stato
 l'unico aspetto che e' stato facilmente assimilato. I benefici e finalità
 meno. Ed ebbene si, la domanda su internet è arrivata... Tra i partecipanti
 alla chiaccherata con il gas c'era anche qualche persona legata allo
 sviluppo di gasdotto, una delle piattaforme realizzare per la gestione
 dei gruppi gas, software ovviamente open source. Tra l'altro sviluppato con
 l'aiuto di informatici senza frontiere c'e' già in ninux qualche
 partecipante? Insomma c'erano interlocutori con i quali è stato un po più
 facile parlare di tecnologie, ebbene nell'ultimo incontro con il gas mentre
 lanciavo messaggi subliminari su ninux (nel frattempo mi sono anche io
 associato al gas...) mi è stato chiesto: ma una volta connessi tra noi a
 ninux... possiamo comprare connettivita (ebbene  si... internet) da un
 provider tramite il gas e condividerla così come compriamo 1500kg di
 patate? Ho risposto... ni. Non ne ho idea, mi informerò. .. Bene,
 l'argomento non è certo nuovo, e periodico quasi quanto quello del forum
 vs mailing list... qualcuno sa se ad oggi provider come telecom (o meglio
 fastweb visto che la

[Ninux-Wireless] Torino Ninux... work in progress

2014-11-27 Per discussione uby one
Ciao a tutti, un update dal Piemonte. Innanzitutto osserviamo e ci
compiaciamo delle prime voci organizzate dei vicini Lombardi. Visto che i
gruppi piu' attivi sono lontanucci potrebbe essere occasione per
incontrarci prossimamente.

Intanto da oggi il gruppo di Torino ha una sede fissa!
Ogni 15 giorni a partire da Venerdi 12 dicembre, siamo ospitati dalla
Cascina Roccafranca,http://www.cascinaroccafranca.it, una delle case di
quartiere di Torino. Speriamo in tal modo di diffondere il verbo tra i
curiosi.
Abbiamo anche realizzato una paginetta su facebook, passateci il logo
personalizzato (indovinate da chi abbiamo copiato l'idea?) Speriamo anche
su quel fronte di catturare l'attenzione.www.facebook.com/torinoninux.
Sempre tramite la roccafranca dovremmo scrivere un articoletto per il
giornale distribuito dalle case di quartiere di torino
http://www.vicini.to.ite con gli amici diradioimprontadigitale.orgcercheremo
di diffondere ulteriormente ninux, sperando di non dire troppe cavolate. Vi
state chiedendo se facciamo volantinaggio? Si ma con moderazione...

Abbiamo putroppo mancato l'occasione del Linux Day, il nostro gruppetto si
è formato solo da settembre e non abbiamo avuto tempo di organizzarci ma
soprattutto neanche per essere sufficientemente preparati per il pubblico
numeroso e, di norma ben preparato, dei Linux day torinesi. In compenso
attraverso la Roccafranca siamo stati anche messi in contatto con uno dei
gas (gruppo di acquisto solidale) di torino. E' stato piuttosto difficile
trasmettere il messaggio e le logiche di Ninux. Il gas, come ninux, si basa
sulla comunità e sul volontariato gratuito e di per se questo è stato
l'unico aspetto che e' stato facilmente assimilato. I benefici e finalità
meno. Ed ebbene si, la domanda su internet è arrivata... Tra i partecipanti
alla chiaccherata con il gas c'era anche qualche persona legata allo
sviluppo di gasdotto, una delle piattaforme realizzare per la gestione
dei gruppi gas, software ovviamente open source. Tra l'altro sviluppato con
l'aiuto di informatici senza frontiere c'e' già in ninux qualche
partecipante? Insomma c'erano interlocutori con i quali è stato un po più
facile parlare di tecnologie, ebbene nell'ultimo incontro con il gas mentre
lanciavo messaggi subliminari su ninux (nel frattempo mi sono anche io
associato al gas...) mi è stato chiesto: ma una volta connessi tra noi a
ninux... possiamo comprare connettivita (ebbene  si... internet) da un
provider tramite il gas e condividerla così come compriamo 1500kg di
patate? Ho risposto... ni. Non ne ho idea, mi informerò. .. Bene,
l'argomento non è certo nuovo, e periodico quasi quanto quello del forum
vs mailing list... qualcuno sa se ad oggi provider come telecom (o meglio
fastweb visto che la fibra gira da queste parti) può vendere connettività
ad associazioni con la possibilità di ridistribuzione?

Ciao a presto
Uby  (torino::ubyone)
___
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless


Re: [Ninux-Wireless] Torino Ninux... work in progress

2014-11-27 Per discussione uby one
Ciao Simone, vada per il lago! :)
Per quanto riguarda il top-ix... è gia fornitore tra l'altro della
Roccaranca.
Mi informerò,  ovviamente non è la nostra priorità ne vogliamo usarla come
sponsorizzazione di ninux. Ma dire che ci potrebbe essere la fattibilità o
no ad un gruppo di 150 famiglie di per se già community e geograficamente
concentrate in un quartiere potrebbe essere utile; il tutto ovviamente
chiarito e condito dai presupposti tegnologici e di condivisione su cui si
appoggia il mondo di ninux.
Ciao, a presto
Uby
 Il 28/Nov/2014 04:55 Simone Magrin simo.mag...@gmail.com ha scritto:

 Ciao Uby!
 Da vicino lombardo non posso che essere felice per i traguardi che avete
 già raggiunto!
 Ovviamente troveremo il modo di incontrarci (il lago maggiore - sponda
 piemontese - è pieno di bei posti e con la primavera sarà facile
 incontrarsi)!
 Per quanto riguarda internet, beh: ninux è un'infrastruttura a
 disposizione di tutti...se trovi un passaggio attraverso i nodi attivi
 che ti permettono di collegare una casa con un'altra, puoi farci transitare
 internet tranquillamente.
 La logica è però quella del best effort: se non funziona un nodo (o il
 proprietario decide di spegnerlo), nessuno potrà recriminare nulla.
 Affideresti la tua connessione ad internet ad un sistema senza garanzie?
 Se sì, allora la cosa è fattibile!

 Per la connessione però, eviterei sia Fastweb che Telecom e contatterei
 direttamente il TOPIX (http://www.top-ix.org/): mi sembra che a Roma
 abbiano avuto esperienze positive di dialogo con il loro internet
 exchange...ma lascio che siano loro a parlartene.
 A presto!

 Be happy, be ninux!
 Simo

 Send by Nexus 5
 Il 27/nov/2014 23:32 uby one uby...@gmail.com ha scritto:
 
  Ciao a tutti, un update dal Piemonte. Innanzitutto osserviamo e ci
 compiaciamo delle prime voci organizzate dei vicini Lombardi. Visto che i
 gruppi piu' attivi sono lontanucci potrebbe essere occasione per
 incontrarci prossimamente.
 
  Intanto da oggi il gruppo di Torino ha una sede fissa!
  Ogni 15 giorni a partire da Venerdi 12 dicembre, siamo ospitati dalla
 Cascina Roccafranca,http://www.cascinaroccafranca.it, una delle case di
 quartiere di Torino. Speriamo in tal modo di diffondere il verbo tra i
 curiosi.
  Abbiamo anche realizzato una paginetta su facebook, passateci il logo
 personalizzato (indovinate da chi abbiamo copiato l'idea?) Speriamo anche
 su quel fronte di catturare l'attenzione.www.facebook.com/torinoninux.
  Sempre tramite la roccafranca dovremmo scrivere un articoletto per il
 giornale distribuito dalle case di quartiere di
 torinohttp://www.vicini.to.ite con gli amici
 diradioimprontadigitale.orgcercheremo di diffondere ulteriormente ninux,
 sperando di non dire troppe cavolate. Vi state chiedendo se facciamo
 volantinaggio? Si ma con moderazione...
 
  Abbiamo putroppo mancato l'occasione del Linux Day, il nostro gruppetto
 si è formato solo da settembre e non abbiamo avuto tempo di organizzarci ma
 soprattutto neanche per essere sufficientemente preparati per il pubblico
 numeroso e, di norma ben preparato, dei Linux day torinesi. In compenso
 attraverso la Roccafranca siamo stati anche messi in contatto con uno dei
 gas (gruppo di acquisto solidale) di torino. E' stato piuttosto difficile
 trasmettere il messaggio e le logiche di Ninux. Il gas, come ninux, si basa
 sulla comunità e sul volontariato gratuito e di per se questo è stato
 l'unico aspetto che e' stato facilmente assimilato. I benefici e finalità
 meno. Ed ebbene si, la domanda su internet è arrivata... Tra i partecipanti
 alla chiaccherata con il gas c'era anche qualche persona legata allo
 sviluppo di gasdotto, una delle piattaforme realizzare per la gestione
 dei gruppi gas, software ovviamente open source. Tra l'altro sviluppato con
 l'aiuto di informatici senza frontiere c'e' già in ninux qualche
 partecipante? Insomma c'erano interlocutori con i quali è stato un po più
 facile parlare di tecnologie, ebbene nell'ultimo incontro con il gas mentre
 lanciavo messaggi subliminari su ninux (nel frattempo mi sono anche io
 associato al gas...) mi è stato chiesto: ma una volta connessi tra noi a
 ninux... possiamo comprare connettivita (ebbene  si... internet) da un
 provider tramite il gas e condividerla così come compriamo 1500kg di
 patate? Ho risposto... ni. Non ne ho idea, mi informerò. .. Bene,
 l'argomento non è certo nuovo, e periodico quasi quanto quello del forum
 vs mailing list... qualcuno sa se ad oggi provider come telecom (o meglio
 fastweb visto che la fibra gira da queste parti) può vendere connettività
 ad associazioni con la possibilità di ridistribuzione?
 
  Ciao a presto
  Uby  (torino::ubyone)
 
 
  ___
  Wireless mailing list
  Wireless@ml.ninux.org
  http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
 

 ___
 Wireless mailing list
 Wireless@ml.ninux.org
 http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless