Il giorno 10 agosto 2017 12:40, girarsi_liste <liste.gira...@gmail.com> ha
scritto:

> Su taginfo, vedo 1131 ricorrenze, anche se mi sembrano più che altro i
> valori dei singoli punti:
> https://taginfo.openstreetmap.org/keys/gps%3Ahdop#overview
>

Interessante! :)
Ho trovato qualche riferimento a questo tag nel codice sorgente di
GPSBabel. Pare che alcuni ricevitori GPS salvino i valori HDOP/VDOP nel GPX
e che questa informazione rimanga nel file OSM generato da GPSBabel; credo
quindi che il tag che hai trovato sia legato all'importazione di un file
generato in questo modo.

Quindi chiedo, è utile alla mappatura o no?
>

Secondo me è utile tenere questa informazione localmente perché può servire
per il pre-processing del dato (infatti GPSBabel permette di rimuovere i
punti con un HDOP elevato ad esempio), ma non è da salvare in OSM. Se la
traccia contiene troppi errori non va caricata, se è accettabile la si
utilizza, magari ripulendola, e se qualcuno riesce a stimarla meglio la
correggerà in futuro.

Non è molto dissimile da quando si salvano file GPX enormi e li si
semplificano: un file GPX grezzo secondo me non va caricato direttamente
dentro OSM, al più su openstreetmap.org; dopo lo si pulisce, si riduce il
numero di nodi perché magari non è necessario usarne 1000 per una linea
retta, si cerca di ridurre gli errori eliminando gli outliers e via dicendo.

Al più potrebbe essere interessante tenere un legame con la traccia GPX
originaria (qualcosa tipo key:source?), per eventuali future migliorie (se
un altro mappatore ha un altro paio di tracce può utilizzare quella
caricata su OSM di quel sentiero e cercare di minimizzare gli errori; in
percorsi pieni di alberi avere tante tracce può essere utile, siccome di
solito contengono errori importanti.).

Sono curioso di sentire altri pareri in merito.


Buona giornata,
Frafra
_______________________________________________
Talk-it mailing list
Talk-it@openstreetmap.org
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

Rispondere a