La seconda. Imho. Login PPPoE da GR e usi l'Alice unicamente come modem..

Il giorno 24 luglio 2015 10:42, Massimiliano CARNEMOLLA <
massimili...@null.net> ha scritto:

> Lo stesso problema si riscontra con altri router Alice normali (ADSL1/2/2+)
>
>
> Col vecchio router tutto ok
>
> Con quello di Alice Fibra
>
> il DNS dinamico non funziona piu'
>
>
> Il NAT (lui lo chiama port mapping) se effettuato con applicazioni che
> utilizzano porte a lui convenzionali (es. SSH) funziona.
>
>
> Se utilizzo il Virtual server e imposto sia la porta interna che quella
> esterna a 2600 (per far comunicare OLSR col map server e disegnare i nodi)
> mi dice port closed.
>
>
> Facendo alcune prove mi sono accorto che se imposto quella esterna a 2600
> e quella interna a 22 il tutto funziona (mi apre la porta).
>
>
>
> Adesso in teoria per far funzionare il tutto dovrei far girare il demone
> OLSR sulla porta 22...
>
>
>
>
> Io penso invece che la migliore soluzione sia mettere il router in bridge
> e utilizzare il Ground Router per farlo connettere su Internet (magari in
> IPv6) e poi far gestire al GRound Router tutto il discorso del NAT e del
> DNS dinamico.
>
> Cosa mi consigliate ?
>
>
>
> Credo sia un problema di firmware di questi router Alice e non penso che
> Telecom sia propensa a risolvere tutta questa faccenda...
> _______________________________________________
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
>



-- 
#musk from calabria.ninux.org - CS

@openmusk
_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a