Ho letto in silenzio molte email e ora mi preme dire la mia per il bene
del progetto. Spero che altri veterani ninux possano contribuire
positivamente alla discussione.

Necessità di uniformarsi: bah, dipende, l'importante secondo me è
integrarsi e mantenere semplici le integrazioni.
Minori differenze fanno bene al progetto perchè creano diversità e
aumentano le possibilità che alcune varianti diventino maggiormente robuste.

Usare batman-adv perchè alcune persone hanno passato mesi di studio:
Ma se arriva un altro contributor in un'altra città che proprio non ci
si trova, lasciatelo lavorare con ciò con cui si trova meglio,
specialmente dato che al momento mi pare che lo studio non si è
tramutato in una vera rete. Forse l'altra persona usando un altro metodo
riesce a combinare qualcosa. Le due reti possono sempre parlare tra loro
tramite BGP come già fanno molte isole ninux italiane.
Se si forzano metodi con cui alcune persone che veramente vogliono
contribuire non si trovano, possono verificarsi principalmente 2 scenari:

- un fork
- oppure stagnazione

Un terzo scenario è che queste persone capiscano a fondo la metodologia
scelta e la abbraccino totalmente, cosa che a mio avviso può succedere
solo quando è provato che la metodologia funziona (o funzionicchia diciamo).

Da quello che vedo lo scenario più probabile è la stagnazione, perchè è
un trend che ultimamente va di moda (ridiamoci su!).

Doversi incontrare per decidere le cose:
Simone, sei proprio sicuro che incontrandosi risolvete? Ho visto così
tanti incontri inconcludenti che oramai mi sono stancato di parteciparvi.
Alcuni ninuxer di diverse isole da nord a sud hanno fatto un sacco di
cose nell'ultimo anno senza mai incontrarsi di persona, coordinandosi
via email, github, chat, trello, telefono e conference call.
E se uno non può venire alle riunioni fisiche perchè abita lontano che
si fa?

Allocazione indirizzi:
Al momento è palese che il caos regna. Io al momento non ho soluzioni
definitive da proporre se non quella di evitare come la peste di
aggiungere caos ulteriore.

Nemesis



On 05/04/2017 05:54 AM, Simone Magrin wrote:
> Posto che ognuno possa fare ciò che vuole del proprio nodo, vi segnalo
> che la scelta di Batman ha basi solide ed è frutto di mesi di pensieri e
> prove comuni, così come quella del metodo di assegnazione e tipologia di
> indirizzi IPv6.
> Se vogliamo cambiare linea ok, ma facciamolo insieme, dopo esserci
> confrontati...in pieno stile community.
> 
> Anche per questo, direi che forse sia il caso di incontrarci. Come dove
> e quando lo lascio decidere a voi in chat Lombardia.
> 
> my2cent
> S.
> 
> 
> 
> 
> Il 03 mag 2017 11:23 PM, "Paolo Meraviglia" <aixammimat...@gmail.com
> <mailto:aixammimat...@gmail.com>> ha scritto:
> 
>     Sto smadonnando orora sul nodo milano. Sarei proprio per abbandonare
>     batman e uniformarci al resto
> 
>     Il 03 mag 2017 11:08 PM, "Matteo Pedani" <mat...@pedani.it
>     <mailto:mat...@pedani.it>> ha scritto:
> 
>         Queste istruzioni secondo me portano a creare 20 reti ninux che
>         non si parlano, sarebbe meglio che vi integrate al resto della
>         rete italiana e prendete degli indirizzi pubblici.
> 
>         Sarei per cancellare http://ninux.org/Lombardia che crea solo
>         confusione
> 
>         Magari per ottimizzare il routing potete prendere una /60 oppure
>         una /59 in modo da avere degli indirizzi contigui  per tutta la
>         regione.
> 
>         Sono d'accordo sul puntare soprattutto sull' IPv6
> 
>         Matteo
> 
>         Il giorno 3 maggio 2017 08:02, Wyz <wyz...@tiscali.it
>         <mailto:wyz...@tiscali.it>> ha scritto:
> 
>             Buon dì, ____
> 
>             era già stato creato l’ambito “Lombardia”:____
> 
>             http://ninux.org/Lombardia____
> 
>             ecco gli indirizzi:____
> 
>             http://ninux.org/Lombardia/GestioneIndirizzi
>             <http://ninux.org/Lombardia/GestioneIndirizzi>____
> 
>             __ __
> 
>             Magari si potrebbe parlare con Elena Valhalla e Diego che
>             stavano guidando l’attività.____
> 
>             __ __
> 
>             Cordialmente.____
> 
>             --____
> 
>             Wyz - Wlady____
> 
>             __ __
> 
>             *Da:*wireless-boun...@ml.ninux.org
>             <mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org>
>             [mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org
>             <mailto:wireless-boun...@ml.ninux.org>] *Per conto di *Paolo
>             Meraviglia
>             *Inviato:* mercoledì 3 maggio 2017 01:21
>             *A:* wireless@ml.ninux.org <mailto:wireless@ml.ninux.org>
>             *Oggetto:* Re: [Ninux-Wireless] [Gestione Indirizzi] -
>             Milano____
> 
>             __ __
> 
>             mi unisco anche io alla discussione, visto che la domanda è
>             in realtà per assegnare ip al mio nodo [m91]-mil____
> 
>             __ __
> 
>             Il giorno 2 maggio 2017 17:24, Michele Salerno
>             <mikysa...@gmail.com <mailto:mikysa...@gmail.com>> ha
>             scritto:____
> 
>             In http://ipam.ninux.org/ c'è già una Backbone ed una LAN?
>             Oppure possiamo attivarne 2 nuove?
> 
>             Grazie!

_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a