* Paolo Redaelli <paolo.redae...@gmail.com> [080418, 09:00]:
> 
> [cut]

> Non lo monta direttamente ma è fisibile nel filesystem gvfs (ossia Gnome
> Virtual File System) montato automaticamente sotto /run/user/$UID/gvfs
> dove $UID è la tua user id numerica. Il primo utente di solito in Debian
> è il 1000, quindi io me la ritrovo sotto /run/user/1000/gvfs
> Per esempio collegando il mio telefono trovo
> /run/user/1000/gvfs/mtp\:host=%5Busb%3A004%2C009%5D/ il nome è orribile
> perché spazi e punteggiatura vengono codificati.
> Occhio che non è un fulmine di guerra..

Grazie Paolo, è proprio quello che cercavo!
Ho verificato che il contenuto di '/run/user/1000/gvfs' con il nome
'orribile' diventa disponibile solo dopo che, collegato il cell. con il
cavetto a una porta USB e lanciato Files, lo stesso contenuto diventa
leggibile dallo shermo di Files; prima, no. 
Evidentemente Files attiva i dispositivi necessari di cui può usufruire
anche l'utente da console.

Grazie molto a te e a tutti gli altri che hanno fornito notizie da
approfondire e che contribuiranno ad arricchire le mie conoscenze.

Buona notte a tutti, Ennio

-- 
[Perche' usare Win$ozz (dico io) se ..."anche uno sciocco sa farlo.   \\?//
 Fa' qualche cosa di cui non sei capace!"  (diceva Henry Miller) ]    (°|°)
[Why use Win$ozz (I say) if ... "even a fool can do that.              )=(
 Do something you aren't good at!" (as Henry Miller used to say) ]

Rispondere a