Sì, c'ho pensato al ritardo software. Ma non abbastanza perché frenato
dall'idea che i nuovi firmware sembrano fatti per essere lasciati come
stanno. Probabilmente mi sbaglio? Magari basta mettere uno sleep in
uno o più script che vengono eseguiti allo startup del sistema
operativo delle CPE?

Un possibile contro del ritardo software: interviene ad ogni riavvio
della CPE, cioè anche quando non servirebbe, facendoti aspettare
eventualmente un tempo supplementare senza che sia necessario.


A.

2016-10-09 17:49 GMT+02:00 sal <s...@keybit.net>:
> On Sun, Oct 09, 2016 at 03:07:18PM +0200, Andrea Grillini wrote:
>> Problema emerso a Roma, era saltato il routing tra me e il nodo a cui
>> sono connesso.
>> Scenario tipico: salta la corrente e, quando ritorna, le CPE vengono
>> su prima che il router venga su.
>
> in questo caso hai valutato di mettere
> un ritardo sw?
>
> per evitare hw aggiuntivo
> --sal;
>
> _______________________________________________
> Wireless mailing list
> Wireless@ml.ninux.org
> http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless
_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a