Il giorno 10 aprile 2018 16:36, Gianfranco Genna <
gianfranco.genn...@gmail.com> ha scritto:

> Io penso che sia invogliante, sopratutto per il fatto che c'è un progetto
> che si potrà toccare con mano e non è la solita esperienza "ludica", vedi
> Hello World.
>

Sì, diciamo che l'Hello World potrebbe essere già qualcosa di concretamente
utilizzabile. Rimuovendo la complicazione della progettazione meccanica,
penserei ad esempio ad un modulo di una centralina meteo (ho già in casa un
sensore di temperatura e di umidità acquistato per lo scopo).


A me potrebbe interessare come mettere in piedi una sceda con
> microcontrollore perchè ho in mente di fare un progettino "semplice" dove
> utilizzare degli ingressi ed uscite digitali + una comunicazione via Modbus
> TCP
>

Esattamente. Sono assolutamente convinto che, una volta imparato a
maneggiare un microcontrollore, chiunque troverà applicazioni utili nella
vita di tutti i giorni.

Ciao!

Carlo
_______________________________________________
BrigX Linux Users Group
ML@brigx.it
http://brigx.it/mailman/listinfo/ml_brigx.it

Proponi la tua idea per una delle nostre serate: http://brigx.it/feedback

Rispondere a