Volevo precisare che:
 - Saverio parla della rete di Roma. A Pisa, per esempio, si usa solo
OpenWrt
 - AirOS e' di fatto OpenWrt con driver chiusi e qualche altro
programma/modulo kernel proprietario
 - AirOS comunque, AFAIK, non supporta PCF (che comunque non serve su
link punto-punto o su AP con pochi client, che sono le situazioni
ordinarie per ninux, visto che si tratta di client installati sui tetti
e non di "client finali")
 - OpenWrt viene usato in ambito professionale/governance (esempio,
visto che si parla di reti cittadine: provincia wi-fi [0])

Insomma, per favore non mi liquidate OpenWrt con questa spocchia :)

Grazie,
Clauz

[0]
https://spider.caspur.it/#OpenWM-Open-Wisp-Manager-and-OpenWF-Open-WISP-Firmware


On 02/29/2012 09:53 AM, ZioPRoTo (Saverio Proto) wrote:
> Infatti usiamo AirOS su molti nodi.
> Si vede chiaramente leggendo il nostro blog. Abbiamo anche lavorato un
> sacco su l'SDK di Air OS !
> 
> Saverio
> 
> Il 29 febbraio 2012 10:12, Gabriele Amendola
> <gabriele.amend...@gmail.com> ha scritto:
>> Ma quindi in ambito che non sia "Home" openwrt perde colpi. Come fate quindi 
>> a non far collassare gli AP della rete ninux??? Nel mio paese ci sono grosse 
>> zone in cui non arriva l'adsl e volevo proporre al comune di mettere su una 
>> rete wifi gratuita, ma sicuramente ci sarebbero molti utenti su ogni 
>> AP…..Come potrei risolvere?

_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a