On 2015-10-19 at 09:55:04 +0200, ADB wrote:
> 1-hw uguale sarebbe una bella cosa, ma l'hw col tempo migliora e magari
> (anche) cambia e non è retrocompatibile (cheffamo?) . Ma anche qui
> abbiamo una soluzione: Antenna quale essa sia in bridge e routing a
> terra con una basetta tipo raspberry o Olimex A10/A20.

uhm, non è una soluzione: l'hw cambia sia per le antenne che per le
schede/dispositivi con cui fare routing a terra.

Ma non è neanche veramente un problema: non c'è veramente bisogno di
avere tutti lo stesso hw (anzi, meglio adattare l'hw alla situazione 
di ciascun link/nodo), basta avere qualche dispositivo suggerito sul
sito tipo "se non sai cosa prendere, prendi X".

ma meglio ancora "se non sai cosa prendere, vieni agli incontri, 
dicci che collegamento devi fare, e ti diciamo cosa prendere".

> 2- per il sw il dual stack è una buona soluzione poichè consente di
> collegare tutte le isole indipendentemente dal protocollo usato e quindi
> è la strada da seguire.

ehm, qui ci sono un po' di protocolli diversi.

Il protocollo di routing (OLSR / batman) dipende dall'isola, ma rimane
una questione interna all'isola, tra isole si routa comunque tramite BGP
e non cambia nulla.

Il dual stack ipv4/ipv6, che non serve perché tanto stiamo tutti usando
(anche) ipv6, giusto? >:-)

Il protocollo di routing è un problema se qualcuno che non ne sa niente
prende un dispositivo preconfigurato per un'isola che usa OLSR e cerca
di collegarsi ad un'isola che usa batman, o viceversa, soprattutto 
se gli viene proposto come "device certificato funzionante".
Non è un problema se chi non ne sa niente passa dalla community 
a farsi dare una mano.

-- 
Elena ``of Valhalla''
_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a