On 02/15/2015 07:35 PM, Massimiliano CARNEMOLLA wrote:
> On 15/02/2015 17.10, Nemesis wrote:
>
>> Ragazzi, la mia provocazione su facebook era per far capire che alcune
>> aziende che critichiamo tanto hanno creato molto software libero / open
>> source ben documentato e di successo, contribuendo così molto più di
>> tanti che criticano in continuazione senza scrivere nè codice nè
>> documentazione.
>
> 1) Non si scrive documentazione per mancanza di tempo o perche' lo
> impieghi per altri aspetti o altro
>

Però il tempo di scrivere dietrologie offtopic qui in lista lo trovi.

> 2) Non si scrive codice se non sai programmare

Anche un programma in bash è codice.

> 3) Non si devono criticare Aziende che producono software FOSS ma che
> poi in altri contesti compromettono la tua liberta' di comunicazione e
> la tua privacy ?
>

Puoi criticare chi ti pare, però preferirei che non invadi thread con
discussioni offtopic che stanno al livello delle chiacchiere da bar e
disturbano chi vuole fare discussioni serie

>
>> Il software che usiamo è stato scritto sia da volontari che da gente
>> pagata da aziende che c'hanno messo i $$$oldi.
>
> Io non prendo soldi per portare avanti progetti volti al benessere
> della collettivita' da Aziende che se li sono fatti in maniera "poco
> pulita" o che sono complici con alcuni Governi di azioni liberticide.
>
> E' una questione di coerenza.
>
> Tante azioni sbagliate non possono essere "non condannate" a fronte di
> poche cose buone ma smettendola di fare quelle cose sbagliate.
>
> Combattiamo contro delle cose sbagliate accettando soldi proprio da
> quelle Aziende che sono le responsabili di quelle cose, ma stiamo
> scherzando ?
>

Massimiliano, qui non combattiamo contro nessuno.

Credo tu ti sia fatto un idea sbagliata di questa community.

Qui stiamo cercando di costruire una comunità ed una rete per il bene di
tutti quelli che vogliono partecipare, non stiamo combattendo nessuno in
particolare.

Molti di noi lavorano in ISP, aziende del settore informatico e delle
telecomunicazioni, nessuno di noi si sente sporco o non coerente per
questo, anzi.

Un ragazzo che frequentava il Fusolab a Roma (Arduino User Group) ora
lavora da facebook, seguendo i tuoi ragionamenti noi dovremmo
considerare quella persona come "Cattiva"?

Un altro ragazzo che prima contribuiva a Ninux Viterbo ora lavora ad
Amazon, è malvagio?

Diversi membri di ninux hanno fatto colloqui con Google, dovremmo
bannarli per questo?

>
>> Quando invece si parla di contribuire al software che usiamo tutti i
>> giorni o alla documentazione di ninux però non troviamo così tante
>> adesioni altrettanto velocemente.
>
> Tempo fa ho fatto richiesta per partecipare ad un progetto Ninux 2015
> ma ancora non ho avuto risposta.
>

Non so su quale progetto hai chiesto informazioni, ma se ti interessa
veramente puoi trovare un modo facendolo presente sia qui che al diretto
interessato via mail privata.

>
>> Io credo che questo non sia un metodo efficace per cercare di avere un
>> impatto positivo con quello che facciamo.
>
> Vuol dire che non ha senso quello che facciamo se non diciamo per
> quale motivo lo facciamo e chi e' la causa di tutto cio'.

Secondo me ha molto meno senso perdere tempo a scrivere dietrologie
togliendo tempo a task importanti come il miglioramento della
documentazione e l'aiutare i nuovi arrivati a capire cosa facciamo e
come contribuire.

Nemesis

Attachment: signature.asc
Description: OpenPGP digital signature

_______________________________________________
Wireless mailing list
Wireless@ml.ninux.org
http://ml.ninux.org/mailman/listinfo/wireless

Rispondere a